Quantcast
Lavori in autostrada, il primo giorno è un delirio: traffico in tilt per tutta la mattinata - CiaoComo
Un incubo

Lavori in autostrada, il primo giorno è un delirio: traffico in tilt per tutta la mattinatasegui la diretta

Mattinata da incubo. La nostra presa diretta. Il percorso alternativo previsto mette in crisi la viabilità cittadina in diversi punti.

Un disastro. Il primo giorno della ripresa dei lavori in autostrada – per il consolidamento e sistemazione delle gallerie di Quarcino, Monte Olimpino e San Fermo – è stato traumatico per la viabilità di Como. Impatto pesantissimo fin da stamane quando sono scattati i provvedimenti di chiusura. Gli stesso, iniziati oggi, dureranno fino a dopo Ferragosto e il grande caos (video allegato) è destinato a durare anche per i prossimi giorni. Ripercussioni in via per Cernobbio (entrambe le direzioni), ma anche in tutte le strade vicine compresa viale Masia. Anche a Lazzago molti nostri lettori ci segnalano il grande caos in queste ore: traffico fortemente paralizzato dai mezzi pesanti in particolare che da lì fanno il loro ingresso sulla A9. Ripercussioni anche per chi arriva dalla Regina fin da stamane.

 

autostrada chiusa per lavori galleria, mezzi pesanti ed auto deviati caos a cernobbio via regina e tavernola

 

IL DETTAGLIO DEGLI INTERVENTI

I lavori sono in programma 24 ore su 24 ed è stata dunque prevista una deviazione di carreggiata in direzione Milano. Come precisato da Autostrade per l’Italia, “non è possibile l’esecuzione dei lavori deviando il traffico dei mezzi pesanti in carreggiata opposta”. Per i camion è dunque previsto il divieto di transito nel tratto Lago di Como-Como centro in direzione Milano, con obbligo di uscita. Il tratto resterà aperto solo per le auto con un bypass. Le entrate di Como lago e Ponte Chiasso sono chiuse per tutte le categorie di veicoli in direzione Milano. I mezzi pesanti, di conseguenza, si stanno riversando sulla viabilità ordinaria di Como rendendo ulteriormente problematica la circolazione.

 

Per evitare disagi alla circolazione ordinaria il Comune di Como ha disposto il divieto di transito per i mezzi superiori a 3,5 tonnellate in via Bixio e per i mezzi superiori a 7 tonnellate in viale Innocenzo. I mezzi provenienti da viale Masia devono percorrere il tragitto alternativo da via Venini, via Regina Teodolinda, via Albricci, via Grandi e piazza San Rocco. Un percorso non proprio facile. Molti i camionisti stranieri disorientati di fronte a queste deviazioni. Non da meno i turisti, alle prese con un lunedì molto complicato sulle strade di città ed hinterland.

 

commenta