Quantcast

San Nazzaro Val Cavargna, trovata morta nel burrone: la stavano cercando da venerdì foto

Precipitata per cause da accertare. Mobilitazione da ieri per le ricerche. Ritrovati prima i suoi effetti personali

Ritrovata nella tarda serata di ieri, senza vita, una donna di 57 anni dispersa da venerdì a San Nazzaro Val Cavargna. Il Soccorso alpino, Stazione Lario Occidentale – Ceresio della XIX Delegazione, è stato allertato ieri pomeriggio. Alcuni testimoni hanno segnalato di averla vista vicino a un sentiero, poco distante dal centro abitato, che è stato subito esaminato e infatti hanno trovato prima la borsa, poi una scarpa più in basso. I tecnici sono scesi con alcune calate e hanno individuato il corpo.

 

Impegnati anche Carabinieri e Vigili del fuoco. La donna era caduta nella scarpata per oltre un centinaio di metri. Le operazioni si sono svolte mentre era in corso un temporale molto forte. Il corpo è stato recuperato e, dopo la constatazione del decesso da parte del medico, portato in camera mortuaria. Si tratta di una donna del posto di 57 anni.