Quantcast

Lucio Dalla sotto le stelle a Villa Olmo foto

Questa sera si canta “A piedi nudi nel parco” con il terzo film della rassegna “La Riva del Cinema” del Lake Como Film Festival. “Per Lucio”, presentato in anteprima mondiale alla 71ª edizione del Festival Internazionale del cinema di Berlino, è un viaggio visivo e sonoro nell’immaginario poetico e irriverente del cantautore bolognese Lucio Dalla, una narrazione inedita del suo mondo condotta attraverso le parole del fidato manager Tobia e dell’amico d’infanzia Stefano Bonaga.

per lucio film

Il film unisce biografia e storia, realtà e immaginario, dando vita a un ritratto che attinge dall’infinito bacino del materiali d’archivio, ufficiale e amatorial che riportano alla luce l’avventura di Dalla e le sue molte vite: il faticoso esordio, l’entusiasmo per la prima ascesa al successo, la fortunata collaborazione con il poeta Roberto Roversi, fino e alla consacrazione come autore colto e popolare. Liriche e musiche dipingono così un’Italia sotterranea e sfumata, immergendo lo spettatore in una libera narrazione del Paese che attraversa tanto il boom economico che i tragici eventi del periodo legato alla fine degli anni’ 70.

Il regista Pietro Marcello, dopo il pluripremiato Martin Eden, ripercorre così attraverso le vicende dell’artista anche l’Italia degli ultimi e degli emarginati, l’Italia di Lucio Dalla, una figura polimorfa che sfugge a ogni flash, a ogni definizione: istrione, clown, jazzista, viandante, eroe, poeta, cantore, profeta, trasformista, provocatore. Forse non ci sarebbe nemmeno bisogno di raccontare Dalla: l’eccezionalità della sua storia dovrebbe bastare. Eppure, siamo qui ancora a farci questa domanda.
Qualcosa manca, qualcosa è sfuggito. Una cosa è certa: Lucio Dalla ha toccato la vita con mani frementi e l’ha guardata con occhi vivi di bambino e abbracciando la sua epoca.

PER LUCIO di Pietro Marcello
30 luglio 𝐎𝐫𝐞 𝟐𝟏.𝟑𝟎
𝐂𝐨𝐦𝐨, 𝐕𝐢𝐥𝐥𝐚 𝐎𝐥𝐦𝐨

Biglietto a 9 euro  online  https://biglietteria.aslico.org/application.aspx?id=342     

Per informazioni rivolgersi alla biglietteria del Teatro Sociale (martedì, giovedì, sabato ore 10.00-13.00) o al botteghino del Villa Olmo Festival (entrata lato Como, via Cantoni) aperto tutti i giorni di spettacolo dalle ore 17.00.

Infoline (dalle ore 17.00 alle 21.00) al numero 327.3117975

Questa sera, prima del film, anche il primo dei due appuntamenti della rassegna SOUNDSCAPES COMO 2021. Alle 20.30 “VOSM – LAKESCAPE” una performance live realizzata con sintetizzatori modulari e registrazioni ambientali effettuate nel parco di Villa Olmo.

lake como film festival 2021

La rassegna “A piedi nudi nel parco” prosegue con:

Sabato 31 luglio alle ore 20.30, si potrà ascoltare “COLOMBO/BARDIN – TEIEN” / SOUNDSCAPES COMO 2021, ciclo di composizioni elettroacustiche ispirate al paesaggio di Como e presentate in forma di concerto. Alle 21.30, invece, sarà proiettato, il film cult sull’amore universale di Wong Kar Wai “IN THE MOOD FOR LOVE” in versione restaurata, che ha portato al regista nell’anno dell’uscita della pellicola nel 2000, fama internazionale e ammiratori appassionati. Un valzer di immagini, corpi e sentimenti, un musical di spazi angusti e sonorità perfette da godere appieno sul grande schermo.

Domenica 1 agosto alle ore 21.30, il documentario ambientalista “THE LAST FOREST” di Luiz Bolognesi. Presentato all’interno della sezione Panorama del Festival di Berlino, il documentario dal forte impegno politico è il racconto della vita degli Yanomami, una comunità indigena che vive nella foresta amazzonica della quale il regista racconta l’ambiente, i riti ma anche le difficoltà che deve affrontare a causa di scelte governative che non tengono conto dello spazio in cui vivono e delle loro tradizioni.

Lunedì 2 agosto si recupera “ALIDA” di Mimmo Verdesca. Un tributo alla grande attrice Alida Valli in un ritratto-gioiello ricco di materiali inediti: fotografie, bobine private, testimonianze inedite di Roberto Benigni e Piero Tosi e, soprattutto, i suoi diari e le sue lettere con l’attrice Giovanna Mezzogiorno che nel film dà voce ad Alida Valli. I biglietti della data del 27 luglio rimangono validi per la nuova data, con gli stessi posti assegnati.

Le serate a “Piedi nudi nel parco” del Lake Como Film Festival sono organizzate in collaborazione con il Teatro Sociale di Como: per gli aggiornamenti sulle proiezioni, si consiglia di collegarsi con il sito e la pagina Facebook del Festival.