Quantcast

La viabilità comasca sconvolta dall’alluvione: tutti gli aggiornamenti in tempo reale foto

Regina percorribile a metà, stop da Laglio. La situazione per le altre arterie e i numeri utili.

La situazione legata alle strade comasche dopo l’alluvione di ieri resta particolarmente critica e delicata.

L’aggiornamento delle ore 18,23 di oggi (mercoledì 28 luglio)

 

COMO

Non sono segnalate criticità particolari al momento. Resta bloccata via Tibaldi per un cedimento stradale, il resto della rete cittadina è percorribile al momento senza particolari intoppi. Per ulteriori info si può contattare la polizia locale al numero 031 – 265555 oppure il Coc (Centro operativo Como) al numero di telefono 📞345.7795225 per richiedere informazioni generali sul maltempo, situazione viabilistica e segnalazione danni a immobili nel territorio comunale.

 

VECCHIA REGINA

Riaperta da ieri sera la circolazione da Cernobbio (Villa d’Este) fino a Laglio: qui strada chiusa in zona cimitero. Protezione civile al lavoro (foto sotto) per rimuovere una grossa frana caduta vicino alle case

 

laglio vecchia regina chiusura per frana protezione civile

 

STATALE REGINA NUOVA

Percorribile, al momento, fino a Laglio, strada poi bloccata (in entrambe le direzioni) per frane in fase di sistemazione a Brienno e Colonno. Fino almeno a domani la strada non sarà transitabile. Strada percorribile da Colonno all’alto lago (in entrambe le direzioni di marcia).

 

PROVINCIALE 13 E 15 VALLE INTELVI

Siono entrambe transitabili. A Dizzasco (provinciale 13) riapertura dopo la caduta alberi del primo pomeriggio.

 

LARIANA COMO – BELLAGIO 

Percorribile da Torno a Bellagio in entrambe le direzioni: senso unico alternato (con semaforo) a Nesso. Strada bloccata anche a Blevio per i lavori di messa in sicurezza delle case danneggiate domenica. La strada non riapre per la giornata odierna. Da Como a via Torno transito conentito per i soli residenti.

 

VALICO MASLIANICO

Riaperto al traffico.

 

STATALE REGINA – PORLEZZA

Rallentamenti da Porlezza verso il valico italo-svizzero di Oria dopo la frana avvenuta stamane ad Oria: strada chiusa in entrambe le direzioni. IN funzuione il servizio (gratuito) di battello che collega Porlezza e le altre località della zona al Ticino.

 

DAL TICINO

Una frana – caduta attorno alle 10 – rende difficvoltoso il traffico sulla sutostrada A2 a Bissone. Al momento stanno continuando i lavori si sgombero sulla carreggiata sud-nord, ancora ricoperta da detriti.

 

🚌Variazioni sul servizio urbano ed extraurbano di ASF. Guarda sulla pagina Viaggiamo ASF Como – Pagina
🛳Per info e aggiornamenti sulla Navigazione Laghi e situazioni dei pontili visitate il sito internet navigazionelaghi.it
𝐿𝑒 𝑝𝑟𝑒𝑣𝑖𝑠𝑖𝑜𝑛𝑖 𝑚𝑒𝑡𝑒𝑜 𝑝𝑟𝑒𝑣𝑒𝑑𝑜𝑛𝑜 𝑎𝑛𝑐𝑜𝑟𝑎 𝑐𝑟𝑖𝑡𝑖𝑐𝑖𝑡𝑎̀ 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑠𝑠𝑖𝑚𝑒 𝑜𝑟𝑒. Forze dell’ordine e comuni rinnovano 𝑙’𝑖𝑛𝑣𝑖𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑛𝑜𝑛 𝑢𝑠𝑐𝑖𝑟𝑒 𝑑𝑖 𝑐𝑎𝑠𝑎 𝑠𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑡𝑟𝑒𝑡𝑡𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑛𝑒𝑐𝑒𝑠𝑠𝑎𝑟𝑖𝑜.