Quantcast

Schignano, l’acqua si è portata via la strada. Il sindaco:”In ginocchio, ma reagiamo…”

Non solo i comuni rivieraschi sono stati flagellati dal maltempo eccezionale di questa mattina, in alta Valle d’Intelvi  il paese di Schignano è stato colpito al cuore. Uno dei vicoli più caratteristici del borgo si è trasformato in un impetuoso corso d’acqua che ha trascinato via i cibetti di porfido del selciato. Mai vista una cosa del genere dicono gli schignanesi che vivono ore di ansia e preoccupazione come in gran parte della Valle d’Intelvi

schignano alluvione 27 luglio

(video dai social)

 

Il sindaco Ferruccio Rigola ha scritto ai suoi concittadini poco fa sui canali social ufficiali del paese. Le sue parole

 

A Schignano oggi il maltempo ha infierito in modo molto pesante e crudele, strade dei centri storici disastrate, smottamenti in ogni parte, 7 abitazioni evacuate, impossibile raggiungere i presidi di montagna. Un disastro e mi sento impotente, mai capitato, non c’é uno storico simile.
La conta dei danni sarà pesantissima, però la prima cosa da fare è di mettere in sicurezza il paese. Già fatto sopralluoghi con amministratori e tecnico. Grazie a tutti quei giovani e non che in silenzio ma con determinazione, spontaneamente, oggi con la loro presenza fattiva hanno dato una mano, un senso di unità del paese. Siamo in ginocchio ma non ancora spezzati, ce la faremo anche questa volta. Grazie
Il vostro Sindaco