Quantcast
L'emergenza

Maslianico allagata, tracimano valletti ed il Breggia: una decina di persone evacuate

Il paese ha subito pesanti conseguenze. Il sindaco Citterio porta via dalle case diverse persone. Le immagini.

Giornata difficile anche per Maslianico dopo l’alluvione che ha colpito il nostro territorio. In paese tracimati diversi valletti e le strade sono andate sott’acqua. A preoccupare in particolare è il Cosio: crollata la barriera di contenimento, continua a riversare acqua e detriti in strada.

 

Una decina di persone evacuate in tutto – fa sapere il sindaco Tiziano Citterio – tra via Burgo, sempre per l’esondazione del Breggia, e per una frana nella zona alta del paese. Chiuso, in serata, anche il valico italo-svizzero del paese. Disagi per le centinaia di frontalieri in transito.

 

leggi anche
valle d'intelvi frane sulla provinciale e strada riaperta a senso unico alternato
Il guaio
Incubo anche in Valle d’Intelvi: riaperta la provinciale con una sola corsia

 

 

AGGIORNAMENTO MERCOLEDì

Ripresi stamane i lavori in diversi punti del paese con la presenza di operai, volontari e Protezione civile. Il sindaco Citterio si è recato (video qui sopra) in via Burgo, una delle zona più pesantemente colpite dal nubifragio di ieri. Una decina le vetture danneggiate dal fango che è salito paurosamente in pochi minuti

commenta