Quantcast

Pallacanestro Cantù, altro arrivo di spessore: Trevon Allen per “guidare” la squadra

Play-guardia, ha esperienza ed entusiasmo. La soddisfazione di Frates. Arriva dal campionato polacco

Pallacanestro Cantù è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta americano Trevon Allen, 23 anni, di ruolo play-guardia. Nato il 16 febbraio 1998 a nord degli Stati Uniti, a Lewiston, nell’Idaho, Allen è reduce da un’esaltante stagione personale allo Starogard Gdanski. In Polonia, da rookie, ha disputato 29 partite (tutte da titolare), totalizzando in media 19.5 punti, 5.2 rimbalzi, 2.8 assist e 1.3 palloni recuperati in 33’ di impiego a partita. Allen è il primo statunitense della S.Bernardo-Cinelandia Park per la stagione 2021-2022.

trevon allen nuovo americano pallacanestro cantù

La scheda

Allen è un giocatore molto fisico, che ama buttarsi dentro l’area con decisione, affrontando con coraggio avversari anche di stazza superiore. Agile ed esplosivo quando c’è da attaccare il ferro dunque, ma anche ordinato in regia: Allen, infatti, è capace di gestire molto bene i ritmi del gioco e di mettersi al servizio per i propri compagni di squadra quando serve. Sin dai tempi del liceo, infine, ha sempre avuto una forte propensione a fare canestro, dimostrando di non aver paura a prendersi tiri pesanti e responsabilità. Arriva da un campionato esaltante in Polonia. Ora, ad attendere Trevon Allen, un nuovo capitolo della sua giovane carriera: Cantù lo aspetta per la sua seconda esperienza europea.

«Trevon – ha commentato Fabrizio Frates, direttore tecnico biancoblù – è una combo che può giocare indifferentemente nel ruolo di “2” e “1”. Dotato di grande atletismo, è un prodotto dei Vandals di Idaho, il suo stato di origine, e dopo quattro anni in costante crescita ha disputato una convincente prima stagione in Europa. Capace di creare dall’uno contro uno, corrisponde al profilo tecnico richiesto; in più, ha conquistato lo staff nel colloquio per disponibilità, entusiasmo e personalità».

 

Allen è il primo americano del rooster di Cantù, segue di pochi giorni l’inaggio di Matteo Da Ros, ala-centro di 205 centimetri per 94 chili, nuovo lungo della S.Bernardo-Cinelandia Park, nato a Milano il 25 settembre 1989 e l’ala serba di formazione italiana, classe 1997, Stefan Nikolic, 203 centimetri per 95 chili. 24 anni, nativo di Belgrado, Nikolic è cresciuto in patria nel settore giovanile della Stella Rossa, salvo trasferirsi presto in Italia alla corte della Virtus Bologna, con cui ha vinto due scudetti: uno più recente, lo scorso giugno in finale contro Milano; e l’altro con l’U17 bianconera, nel 2014.