Quantcast
26 anni fa il dramma di Fabio Casartelli: due giorni per ricordare il campione di Albese - CiaoComo
Ciclismo e ricordi

26 anni fa il dramma di Fabio Casartelli: due giorni per ricordare il campione di Albese

La caduta e la morte al Tour. Il suo paese lo ricorda con un fine settimana davvero intenso.

Un fine settimana intenso, con le biciclette per ricordare ed onorare al meglio – con lo strumento che lo ha portao in cima al mondo – l’ex olimpionico albesino Fabio Casartelli, scomparso 26 anni fa durante il Tour de France per una tremenda caduta al Portet d’Aspet sui pirenei. Oggi e domani, ad Albese con Cassano il suo paese, un intero week end dedicato alla memoria del campione olimpico di Barcellona 1992,

 

Questo pomeriggio, a essere protagonisti saranno i più giovani con gare che iniziano alle 18. In calendario c’è la 25a edizione del Memorial Fabio Casartelli, una gara riservata alla categoria Giovanissimi: si svolgerà sulle strade del centro paese (percorso di 1.100 metri), organizza il Gs Alzate Brianza.

 

genitori fabio casartelli al portet d'aspet per ricordare fabio 23 anni dopo

 

Domani, invece, ci sarà “La Fabio Casartelli”, la tradizionale mediofondo proposta dalla Fondazione Casartelli con il sostegno del Museo del Ghisallo: tre sono i percorsi previsti, con le salite del Ghisallo e del Muro di Sormano per rendere ancora più bella questa domenica in bici per migliaia di appassionati, attesi ad Albese dal territorio ed altre province. Qualcuno in arrivo anche dall’estero.

 

 

commenta