Quantcast

Hockey Como, si riparte con l’esperienza di Da Rin per fare crescere i ragazzi lariani foto

Il tecnico, 60enne, approda sul Lario dopo tante esperienze in Italia. Per i giovani resta Peter Malkov.

Coach Massimo Da Rin approda a Como. L’ex tecnico del Milano arriva con grande entusiasmo sulle rive del Lario per condividere la sua esperienza e mentalità vincente. Sarà lui a guidare l’Hockey Como per la prossima stagione agonistica

Massimo Da Rin, 60 anni, nato a Cortina d’Ampezzo il 02 dicembre 1960, si appresta a vivere una nuova esperienza alla guida della panca bianco blu; allenatore di grande carisma e competenza tecnica è stato head coach di diverse nazionali giovanili azzurre (U18 e 20), delle società Courmaosta, Valpellice, Torino, Egna, Varese e Milano dove nella sua personale bacheca ha conquistato vari titoli italiani. Da molti anni è inoltre il capo allenatore della Nazionale Italiana di Sledge Hockey.

Massimo, a cui è stata affidata la gestione tecnico sportiva della prima squadra, sarà a disposizione del Como già dai primi giorni del mese di agosto per seguire attentamente la preparazione atletica e primi test sul ghiaccio al Pala Agorà dei nostri ragazzi. Per il settore giovanile verrà confermato coach Petr Malkov ed il suo Team in qualità di maestro e formatore dei nostri piccoli lariani che, in collaborazione con Da Rin, proseguiranno nell’obiettivo di portare più atleti possibile dalla nostra cantera in prima squadra.

A coach Da Rin un buon lavoro e, dopo l’annuncio del primo acquisto Fliagin, seguiranno ulteriori ed interessanti aggiornamenti riguardanti il roster comasco per il prossimo Campionato di IHL. Il via previsto per il prossimo mese di settembre.