Quantcast

Giro d’Italia Donne, domani il passaggio sul Lario prima delle 13: ecco le vie interessate

Le info viabilistiche e i suggerimenti per chi deve andare a Villa Erba per il Vaccino. In lizza anche due giovani comasche.

Mercoledì 7 luglio transiterà da Como la tappa Colico-Colico del Giro d’Italia Donne; il giro entrerà sul territorio comunale da Cernobbio tra le ore 12,49 e le ore 13,03 e lo lascerà per proseguire sulla Lariana verso Blevio tra le ore 12,59 e 13,15. Dal Comune di Como, per quanto riguarda la viabilità, informano che: “Da mezz’ora prima del passaggio del veicolo con il cartello “inizio gara ciclistica” e fino al passaggio del veicolo con il cartello “fine gara ciclistica” la circolazione veicolare e pedonale sarà sospesa lungo le seguenti vie e piazze: via per Cernobbio, via Bellinzona, via Camozzi, Largo Ceresio, via Bixio, via XXVII Maggio, piazzale Santa Teresa, viale F.lli Rosselli, Lungo Lario Trento e Trieste (compresa la parte a lago di piazza Cavour) piazza Matteotti, piazza Amendola, via Torno. Si consiglia di evitare spostamenti nella fascia oraria interessata e di consultare il sito di Asf per le deviazioni delle linee del trasporto pubblico locale”.

giro d'italia donne passaggio sul lago di como logo corsa

 

Siamo giunti quest’anno alla 32a edizione dell’evento ciclistico femminile più prestigioso, partecipano 144 atlete delle migliori 24 squadre al mondo fra cui le 9 squadre dell’UCI Women’s World Team, in un percorso di 1.022 km attraverso le bellezze paesaggistiche e artistiche di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia. La più prestigiosa competizione nel panorama del ciclismo femminile, che dal 2022 ritornerà nell’UCI Women’s World Tour, si è presentata al nastro di partenza in una veste completamente rinnovata, nel nome e nell’organizzazione, firmata da quest’anno da PMG Sport/Starlight che ha predisposto una distribuzione tv e online in 200 Paesi al mondo, grazie alla collaborazione con ASG (Athletic Sports Group) e all’importante accordo con Eurosport. In maglia rosa si trova la campionessa olandese Anna van der Breggen, che lunedì ha vinto la tappa a cronometro, la Formazza-Cascata del Toce. Alle sue spalle, a 2’51’’, la sudafricana Ashleigh Moolman- Pasio. Migliore italiana in classifica generale, Erica Magnaldi, a 6’35’’ da van der Breggen.
In lizza anche due giovani atlete comasche. Greta Marturano, di Mariano Comense è al 31° posto a 15’33’’ dalla maglia rosa; Alice Gasparini, di Bizzarone (Isolmant-Premac-Vittoria), è più indietro, in 115ª posizione, a 40’39’’ dal vertice.

 

Per la prima volta nella sua storia, gli ultimi 15 km di ciascuna tappa del Giro d’Italia Donne possono essere seguiti in diretta ogni giorno (con un orario di inizio variabile tra le 14.15 e le 15.15 a seconda delle tappe) sui canali di PMG Sport – www.pmgsport.it, www.facebook.com, www.instagram.com, www.youtube.com, su www.giroditaliadonne.it, www.repubblica.it, www.tuttobiciweb.it, in tutta Europa su Eurosport Player e su Global Cycling Network (GCN) che copre 190 Paesi al mondo. Un live di circa un’ora con i passaggi salienti della tappa, gli aggiornamenti di classifica, i commenti degli ospiti in studio, per arrivare al traguardo finale e alla premiazione con le prime interviste alle atlete vincitrici.

 

ATTENZIONE A CHI SI DEVE RECARE ALL’HUB VACCINALE VILLA ERBA

Per evitare possibili disagi conseguenti alla chiusura delle strade per il passaggio del Giro d’Italia Donne, i cittadini con appuntamento fissato nell’Hub di Villa Erba a CernobbiO domani 7 luglio nella fascia oraria 12-13, saranno contattati ed invitati a presentarsi in alternativa nella fascia oraria 19-20, sempre a Villa Erba il 7 luglio. Chi non avrà problemi ad accedere all’Hub, potrà comunque presentarsi nella fascia oraria 12-13.