Quantcast

Il Futuro Di Bitcoin Sarà Determinato Dalla Cina, Non Dall’Occidente

La Cina è bitcoin alla sua gola. Sopravviverà se Pechino lo vorrà. Tuttavia, se le autorità cinesi decidono di ucciderlo, forse perché minaccia il loro controllo sul sistema finanziario, possono farlo.

 

La Cina, che controllava circa i due terzi del potere di hashing totale del mining di Bitcoin, ha rafforzato la presa sul settore delle criptovalute almeno dal 2017, quando il governo ha imposto il divieto di trading.

 

Sebbene i cittadini cinesi abbiano trovato vari modi per aggirare il divieto di commercio, i minatori non hanno tale possibilità a causa del significativo consumo di energia associato all’attività mineraria.

 

Questa è la lezione appresa negli ultimi giorni. Molto è stato scritto sulla decisione della Cina nel Sichuan di rafforzare la sua regolamentazione del mercato e di vietare l’estrazione di bitcoin lì. Ma è difficile distinguere i segnali da tutto il rumore.

 

Alcuni, come Nicholas Taleb, matematico e autore, credono che gli investitori sottovalutino il potere dei governi nel controllare la criptovaluta. Ha scritto questo in un articolo pubblicato domenica:

 

Bitcoin è trasparente per sua stessa natura. I credenti nella capacità di nascondere risorse al governo utilizzando una blockchain pubblica – non solo dall’FBI, ma da chiunque nei loro salotti – richiedono una certa conoscenza finanziaria e comprensione statistica.

 

I rialzisti, che sono numerosi, sottolineano che, sebbene gli ultimi giorni siano stati volatili, l’argomento fondamentale per investire in qualcosa con un’offerta limitata diventerà ancora più interessante con il ritorno dell’inflazione.

 

Cathie Wood è stata amministratore delegato di ARK e un grande acquirente di bitcoin durante il recente crollo. Non sembrava essere scoraggiata dalla “croce della morte” del prezzo del bitcoin.

 

Secondo il vecchio detto della borsa, ci vogliono due prospettive per creare un mercato. Qual è la prova?

 

Una cosa è certa: la Cina sembra aver chiuso alcune miniere di bitcoin. Questo è un buon segno, ma dovremmo essere ancora scettici su notizie come questa. Ciò rallenterà la creazione di nuovi bitcoin e, a parte questo, dovrebbe aumentare il prezzo.

 

Chi volesse approfittare di questo momento per investire in Bitcoin, lo può fare attraverso piattaforme affidabili e sicure come Bitcoin Rush. Basta solo iscriversi e seguire le istruzioni per iniziare ad investire.

Allora, Perché Il Prezzo è Sceso?

 

È chiaro che le altre misure della Cina, compreso il divieto di estrazione mineraria, sono state più efficaci del divieto. La People’s Bank of China ha annunciato di aver chiesto alle principali banche e ad Alipay (il servizio di pagamento di Alibaba gestito da Ant Group), di limitare il trading di criptovalute. Sebbene le criptovalute possano ancora essere detenute da individui, potrebbe rivelarsi più difficile utilizzarle per acquisti regolari.

 

Questo è un messaggio potente. Le autorità osserveranno il tuo comportamento se hai molte criptovalute. Ti chiederanno dove l’hai preso, quante tasse hai pagato su di esso e quali sono i tuoi piani per questo. Inoltre, avere criptovalute in tuo possesso è una bandiera rossa.

 

Non sarai in grado di usare Bitcoin per nascondere la ricchezza al governo. Invece, aumenterà la probabilità che le autorità esaminino le tue transazioni finanziarie.

 

Le azioni della Cina saranno osservate dal resto del mondo. È sulla buona strada per diventare la più grande economia del mondo entro la fine di questo decennio. Le sue azioni hanno un effetto diretto sui flussi di pagamento nazionali e globali.

 

Tuttavia, probabilmente sarà d’accordo con i principali governi del mondo se credono che le criptovalute rendano i mercati globali più volatili.

 

Ci saranno sempre eccezioni. El Salvador vuole legalizzare bitcoin e altri paesi dell’America Latina potrebbero seguire. Tuttavia, questo non cambierà il quadrante.

 

Il Tesoro degli Stati Uniti e la Federal Reserve prenderanno la grande decisione. Non sappiamo ancora come salveranno l’economia americana da questa ondata di attività speculative. Sebbene reprimere le criptovalute non sarebbe popolare, potrebbe essere più popolare di un forte aumento dei tassi di interesse.