Quantcast

Lunedì del Cinema: un Bunuel d’animazione foto

Il regista Luis Buñuel si trova in un difficile momento della sua vita d’artista, deve trovare il denaro necessario per girare il suo prossimo film, un documentario sociale su un tema che lo ha molto colpito. Parte da qui BUNUEL – NEL LABIRINTO DELLE TARTARUGHE  il film di Salvador Simò in programma il 28 giugno allo Spazio Gloria per i Lunedì del Cinema.

Miglior film d’animazione ai Goya 2020, e agli Europa Film Awards 2019. Menzione Speciale al Festival d’animazione di Annecy, BUNUEL – NEL LABIRINTO DELLE TARTARUGHE porta sullo schermo a disegni animati,  il regista spagnolo di nascita, francese di adozione e rivoluzionario per vocazione Louis Buñuel nel momento della lavorazione del suo terzo film Terra senza pane, Las Hurdes arrivato dopo Un chien andalu e il disastro parigino de L’âge d’or, film manifesto del surrealismo girato con Salvador Dalì (con cui finì l’amicizia e non tornò più) che scandalizzò i borghesi mentre i fascisti insorsero incendiando la sala dove lo proiettavano. L’ostracismo successivo, dalla Francia al Vaticano, costrinse lo squattrinato regista al ritorno in Spagna per girare un documentario su uno dei posti più miseri della Spagna, Las Hurdes, 52 villaggetti sparsi fra rocce e desolazione, che i tetti di lastroni piatti in pietra grigia, visti dalla mulattiera che correva in alto lungo la dorsale rocciosa, facevano sembrare un labirinto. Un labirinto di tartarughe.

Disegnato da Salvador Simó, tratto dall’omonimo fumetto di Fermín Solís, BUNUEL – NEL LABIRINTO DELLE TARTARUGHE è il making off  mancante di quel film che Bunuel volle fortemente, nonostante le difficoltà economiche e il clima di generale diffidenza ed emarginazione che lo circondava.

Se non si conosce Louis Buñuel, la carica eversiva della sua arte e la forza del suo impegno sociale di tutta la vita, questa ricostruzione a disegni animati è l’ideale per iniziare a capirlo.

Spazio Gloria via Varesina – Como

28 giugno

BUNUEL – NEL LABIRINTO DELLE TARTARUGHE  di Salvador Simò

Spagna, Paesi Bassi, Germania, 2018, durata 80 minuti.

Inizio film ore 21

Ingresso unico € 7,50 (compresi diritti di prevendita).
Ingresso riservato ai soci ARCI solo con prevendita online.
IMPORTANTE:
E’ OBBLIGATORIO L’ACQUISTO DEL BIGLIETTO ONLINE, da fare esclusivamente su www.spaziogloria.com/biglietteria. Anche i possessori di abbonamento devono prenotare il proprio posto online.

Spazio Gloria via Varesina 72 – Como
Info: www.spaziogloria.com