Quantcast

Apettando Orticolario, in arrivo due laboratori artistici

Saranno due i laboratori diffusi in programma: Lanterne, che si terrà a Camnago Volta e "Sulle tue tracce", a Uggiate Trevano

In attesa dell’edizione 2021, saranno due i prossimi eventi “diffusi” in calendario durante la stagione estiva per Orticolario, due laboratori artistici per grandi e piccini.

Domenica 27 giugno, alle 15 o alle 17.00

“Lanterne”, laboratorio di ceramica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni

Promosso con Como Raku, atelier d’arte comasco ed espositore di Orticolario, è finalizzato alla creazione di un’esclusiva lanterna di terracotta. Un’occasione per costruire e giocare con un materiale naturale nel giardino dell’atelier, in uno spazio attrezzato e accogliente: si ha così la possibilità di imparare la tecnica e di rendere unica la propria creazione.

L’evento, realizzato con il contributo di Wide Group, rappresenta un’interessante opportunità per fare conoscere, anche ai più piccoli, angoli di Como rivelatori di storia e di storie: Como Raku, infatti, è situato a Camnago Volta, il quartiere cittadino dove si trovano la residenza estiva e la tomba di Alessandro Volta; un laboratorio dedicato alla luce, nel luogo dove visse lo scopritore del primo generatore elettrico, è un modo concreto per proporre cultura nella cultura.

Per partecipare è richiesta una donazione di 20 euro.

⇒ Maggiori informazioni 

Aspettando Orticolario, eventi diffusi e laboratori

Sabato 3 luglio, alle 10

“Sulle tue tracce”, laboratorio di scrittura in cammino nella natura.

Laboratorio di scrittura in cammino, alla scoperta di sé nella natura. Per ritrovare la poesia nascosta. Per (ri)trovarsi, riconoscersi e valorizzarsi. Per coltivare il senso di meraviglia e rendersi conto – in prima persona – di quanto sia importante prendersi cura della Terra.

Cosa si fa: si scrive, si cammina, si sosta tra gli alberi del meraviglioso Bosco Bioenergetico di “Tenuta de l’Annunziata” di Uggiate Trevano (CO), dove l’ecodesigner e bioricercatore Marco Nieri ha individuato differenti aree bioenergetiche favorevoli all’organismo. L’approccio è laboratoriale: si scrive di sé andando a sollecitare (e solleticare) i cinque sensi. Non è richiesta alcuna capacità di scrittura o avere mai scritto prima: non si lavora sullo stile, né sulla forma. Basta affidarsi alla penna, il resto viene da sé. Conduce Daniela Stasi, giornalista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche.

Dopo il laboratorio, appuntamento con l’aperitivo offerto da Tenuta de l’Annunziata sulla suggestiva terrazza panoramica con vista sul dolce profilo delle colline della zona. L’evento è realizzato con il contributo tecnico di Tenuta de l’Annunziata  e di Acqua Mood e con il contributo di Wide Group.

Per partecipare è richiesta una donazione di 50 euro.

⇒ Maggiori informazioni

Aspettando Orticolario, eventi diffusi e laboratori

Entrambi i laboratori, i cui posti sono limitati, saranno svolti nel rispetto delle misure anti Covid. Si ricorda, infine, che entrambi i laboratori rientrano tra le attività a supporto del Fondo “Amici di Orticolario”, che raccoglie le donazioni destinate allo sviluppo di progetti culturali, sociali e delle iniziative di associazioni benefiche che collaborano con Orticolario.