Quantcast

“Gli spaesati” è la nuova canzone di Davide Van De Sfroos

Davide Van De Sfroos ha promesso, attraveraso i social, una settimana  di grandi annunci dopo la recente firma con l’etichetta discografica BMG.

La prima, bella, novità si intitola GLI SPAESATI ed è il nuovo singolo con cui Davide Van De Sfroos tornerà, a breve, sulle scene musicali. La canzone abbraccia un linguaggio che è di tutti, radicato nei valori della cultura italiana, spogliandosi così da qualsiasi tipo di bandiera.

Con GLI SPAESATI, in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 25 giugno, Van De Sfroos si conferma essere narratore di storie in musica fra i più singolari e a tutto tondo della scena artistica italiana. Sul ritmo serrato della sua chitarra, canta con piglio allegro e deciso tutta la poesia involontaria che c’è negli “Spaesati”, personaggi irriducibili figli di terre senza tempo e senza pace, sradicati dalle radici ma mai stanchi di portare avanti con fierezza la propria missione, felicemente spaesati per l’appunto.

La letteratura del suo territorio, quello bellissimo dei monti e il lago in cui si muovono gli spaesati cantati da Davide, è solo lo spunto per raccontare una storia in cui riusciamo ad identificarci tutti, oggi più che mai reduci da un periodo di grande smarrimento e disorientamento, ma pronti a ripartire e riprendere in mano il nostro futuro.

Miscelando italiano e dialetto, Davide Van De Sfroos mostra una volta in più lo spaccato di un mondo intriso di grande dignità e forza di volontà che lui stesso ha avuto modo di incontrare, conoscere e vivere. «Ho voluto dare voce ad un popolo apparentemente nascosto ma che con antica fierezza si ostina a vivere e lavorare in modi che oggi possono sembrare anacronistici o solo folkloristici. Gli spaesati tengono teso il filo della nostra storia non per beffare i tempi moderni ma per rispetto di quelli antichi» – commenta Davide Van De Sfroos.

Proprio questa sera Davide Van De Sfroos aprirà con i De Sfroos, a Verona, la settima edizione del Festival “Non c’è differenza”,  organizzato dal Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio. Il Festival pone il focus sull’altro da sé per una cultura del rispetto e dell’inclusione.

GLI SPAESATI è solo uno dei brani che DAVIDE e i DE SFROOS, incredibilmente riuniti dopo 25 anni per celebrare il loro storico album Manicomi del 1995, porteranno sui palchi d’Italia a partire dal 10 luglio. Sarà infatti l’attesissima tappa di Como a dare il via a questa nuova speciale e imperdibile avventura live, che si concluderà il 4 settembre con la grande festa al Carroponte di Milano. Nella scaletta del DAVIDE e i DE SFROOS “TOUR 2021” non mancheranno le tracce di Manicomi, ma verrà dato anche ampio spazio alle canzoni del percorso da solista di Davide Van De Sfroos. La band sarà composta da quattro dei componenti della formazione originale: Davide Van De Sfroos (Davide Bernasconi), Alessandro Frode (Alessandro Giana), Didi Murahia (Arturo Bellotti) e Lorenzo Mc. Inagranda (Lorenzo Livraghi), coadiuvati da Federico Pintus (fisarmonica) e Alex Cetti (fiati).

 

DAVIDE e i DE SFROOS “TOUR 2021”

 

10 LUGLIO – COMO – VILLA OLMO FESTIVAL

Biglietti: www.biglietteria.aslico.org + www.ticketone.it

Info: info@mynina.live

 

25 LUGLIO – DOMODOSSOLA (VB) – ALPE LUSENTINO, DOMOBIANCA 365

Biglietti: www.ticketgate.it

Info: customer@domobianca.it

 

1 AGOSTO – LOSINE (BS) – WAKINYAN RANCH – WRCS – INDIAN RESERVATION

Biglietti: www.liveticket.it/camuniasonora

Info: camuniasonora@yahoo.com

 

7 AGOSTO – BERGAMO – SUMMER REVOLUTION BERGAMO1000

Biglietti: https://link.dice.fm/jcVR6c1EOgb

Info: spaziopolaresco@gmail.com

 

25 AGOSTO – LUGANO

Biglietti: In vendita a breve

Info: info@mynina.live

 

28 AGOSTO – LIVIGNO (SO)

Info: info@livigno.eu

 

4 SETTEMBRE – MILANO – CARROPONTE

Biglietti: www.ticketone.it + www.mailticket.it

Info: info@shiningproduction.com

 

*calendario in aggiornamento

 

FACEBOOK

INSTAGRAM

 

(photo FabCestari)