Quantcast

“Caramelle dai conosciuti” di Aldo Pagano, all’Ostello Bello incontro con l’autore

Palermo, Bari, Como, le tre città care allo scrittore Aldo Pagano, nella prima è nato 55 anni fa, la seconda è teatro di tutti i suoi romanzi noir e a Como, Aldo, risiede ormai da molti anni. Proprio in città, all’Ostello Bello di viale Rosselli,  martedì 22 giugno alle ore 18.00 ci sarà la prima presentazione dal vivo dell’ultimo libro di Aldo Pagano:  “Caramelle dai conosciuti” (Piemme), di cui abbiamo già avuto modo di parlare a Ciaocomo. 

“Caramelle dai conosciuti” è una nuova, avvincente, indagine per il sostituto procuratore Emma Bonsanti, già protagonista dei due precedenti libri di Pagano, La trappola dei ricordi Motivi di famiglia. È lei, al di là di ogni pregiudizio, schieramento politico e verità di comodo, a dover fare luce sul ritrovamento nella Manifattura dei Tabacchi del quartiere Libertà di Bari del cadavere di Matteo Cardone – capo dell’associazione culturale neofascista “Hobbit” – e sulle ragioni della sua brutale uccisione.

Un giallo perfettamente congegnato, in cui tutte le contraddizioni e le manipolazioni di cui siamo vittime – non sempre inconsapevoli – esplodono potentemente. Sotto la lente di ingrandimento di due virus, entrambi endemici e pericolosi (covid e razzismo), le storture della nostra società vengono in superficie pagina dopo pagina, registrate con uno sguardo disincantato e ironico e una prosa incalzante, vicinissima al reale.

All’incontro presso l’Ostello Bello in collaborazione con La Feltrinelli Como, intervengono l’autore e i due moderatori dell’incontro: Silvia Introzzi e Massimo Moltrasio.

Evento a ingresso gratuito. I posti sono limitati e distanziati secondo dpcm.
Consigliata la prenotazione.

Generico giugno 2021