Quantcast

Il Museo del Ghisallo celebra il mito di Fausto Coppi: musica ed immagini da brivido

Primo appuntamento sabato, a seguire una serie di incontri in collaborazione con Lombardia Musica

Il Museo del Ciclismo del Ghisallo è conosciuto e visitato da migliaia di persone ogni anno e, con il nuovo progetto promosso in collaborazione con Lombardia Musica, intende valorizzare la collezione museale con una serie di eventi che uniscono sport e arte. Il prossimo, sabto 19 giugno, è dedicato al Mito di fausto Coppi raccontato in un video che la pianista e compositrice Rossella Spinosa musicherà live.

Gli appuntamenti, che continueranno fino a ottobre, avverranno nella sala cinematografica del museo dove, con spettacolari proiezioni musicate dal vivo, si riscoprirà un patrimonio filmico speciale di documentari e materiali di Archivi del Museo del Ghisallo in grado di narrare la storia del Ciclismo.

Ma non di meno il progetto vuole rappresentare una innovativa spinta al turismo, mediante una riscoperta del nostro territorio, con il montaggio di appositi video di valorizzazione dei luoghi, delle sue modifiche nel tempo, con uno speciale focus sempre sullo sport (il ciclismo naturalmente in maniera prioritaria). Questi materiali saranno affiancati ad una programmazione che vedrà la presenza di spezzoni e filmati realizzati personalmente da Attilio Prevost, figura presente su Magreglio in modo importante nel 900 storico, nonché di altri artisti.

Tra le novità in programma anche un corso di composizione per la musica applicata al cinema non sonoro e documentaristico, appositamente realizzato con filmati del Museo del Ghisallo che vedrà l’adesione di studenti di composizione interessati a lavorare nel settore sia in Italia che all’estero. L’anima compositiva dell’intero progetto sarà una delle compositrici più stimate e affermate a livello internazionale nella sonorizzazione del cinema non sonoro (muto e documentaristico), ovvero Rossella Spinosa, che ha ad oggi musicato oltre 100 pellicole storiche, divenendo la firma musicale della Cineteca Umanitaria già da diversi anni. Il programma è iniziato lo scorso 29 maggio, sino al 16 ottobre 2021.

 

Tutte queste iniziative del Museo del Ghisallo rientrano nell’ambito del programma biennale del distretto culturale del lago di Como chiamato PIC, UN TESORO DI TERRITORIO, finanziato da Regione Lombardia e coordinato e sostenuto dalla Camera di Commercio di Como-Lecco.

Gli appuntamenti:

  • Sabato 19.06 ore 11, Il Mito di Fausto Coppi
  • Sabato 26.06 ore 11, Omaggio al territorio: il Pittore Spreafico, in collaborazione col Comune di Magreglio
  • Sabato 10.07 ore 11, Il Magnifico: Fiorenzo Magni
  • Sabato 24.07 ore 11, Omaggio ad Attilio Prevost (Prima parte)
  • Venerdì 21.08 ore 11, Magreglio e il lago di Como (Filmato sul territorio)
  • Venerdì 27.08 ore 18, Omaggio ad Attilio Prevost (Seconda parte)
  • Sabato 26.09 ore 11, La Maglia Rosa
  • Sabato 9.10 ore 11, Omaggio a Fiorenzo Magni
  • Sabato 16.10 ore 11, Omaggio al Museo del Ghisallo per i 15 anni di apertura