Quantcast

Un nuovo appartamento a Como? Cosa devi sapere prima di firmare il contratto di affitto

Como riposa distesa sul ramo occidentale del lago omonimo: una città meravigliosa e affascinante ricca di storia e circondata da una natura rigogliosa. Se stai cercando una casa in affitto a Como, ecco tutti gli elementi da tenere in mente.

NON AFFIDARTI AL PASSA PAROLA, SCEGLI UN ESPERTO CHE POSSA SEGUIRTI

Affidarsi a un’agenzia immobiliare esperta, non è mai una scelta sbagliata. Anche se il mondo dell’online offre di tutto e di più, potersi affidare a un consulente che ti segue in ogni fase, dalla ricerca all’entrata in possesso delle chiavi, fa la differenza. Il consiglio dell’agente immobiliare andrebbe considerato come un investimento nel futuro perché alcuni dettagli che risultano insignificanti oggi, domani si potrebbero trasformare in colossali costi imprevisti. Cerca affitti Como e approfitta del tour guidato online che molte agenzie propongono oppure sfoglia la fotogallery e inizia a farti un’idea.

INIZIA LA TUA RICERCA ONLINE

Puoi intanto iniziare cercando di chiarirti le idee su alcuni aspetti fondamentali: di quanti metri quadri hai bisogno? Cerchi un monolocale? Un quadrivani? Una villetta? Scegli la zona e il piano, inserisci il budget e fai una prima selezione. Poi, senza rischiare di perdere tempo, fissa i primi appuntamenti solo per quegli immobili che ti hanno davvero colpito.

UN OCCHIO ATTENTO AI PARTICOLARI

Una delle prime cose da considerare quando si cambia casa è l’ubicazione dell’immobile. In che zona si trova? Se è in periferia i prezzi saranno più accessibili, ma occhio ai costi di trasferta e ricordati di valutare se i collegamenti con le zone principali della città sono comodi e se incontri molto traffico nel corso del tragitto.  Se invece l’appartamento si trova in una zona centrale fai attenzione alla movida. Secondo aspetto da tenere a mente: l’esposizione dell’appartamento è importante perché potrebbe tramutarsi in un consistente risparmio energetico. Se l’appartamento  è molto luminoso accenderai poche luci e ottenere un risparmio in bolletta.

LA PRIMA IMPRESSIONE CONTA, MA NON SOTTOVALUTARE I PARTICOLARI

Esistono amori a prima vista, ma nella scelta di un nuovo appartamento è sempre meglio definire tutti i dettagli prima del fatidico sì. Quindi sono importanti molti aspetti che incidono poi sul costo dell’immobile: lo stato delle facciate, la zona, il piano, l’esposizione, i costi condominiali, il tetto ha il cappotto energetico? Chiedi al proprietario il certificato di conformità dell’impianto elettrico. In questo ti può aiutare il tuo agente immobiliare in modo tale da avere ogni documento visionato senza rischio di brutte sorprese in seguito.

Ogni appartamento presenta alcune criticità, ma meglio saperlo ed esserne consapevoli, che scoprirlo in seguito e sforare il budget a tua disposizione.