Quantcast

A Tavernola la prima Ecoisola per la raccolta differenziata: aperta anche per i turisti italiani foto

Una novità per Como. Installata nella zona dell'alaggio barche. L'assessore Galli:"Potrebbe essere spostata anche in altri quartieri"

La prima Ecoisola di Aprica, la società del gruppo A2A che si occupa della raccolta dei rifiuti a Como, è stata presentata oggi al parcheggio di interscambio di Tavernola. Lì dove ogni giorno transitano tante persone ed ora anche alcuni turisti. Si tratta del primo spazio simile, attrezzato per la differenziata, in città. Ne potrebbero seguire altre come ha spiegato l’assessore all’ambiente di Como Marco Galli.

presentazione prima ecoisola di como a tavernola parcheggio e struttura

Il funzionamento è estremamente facile: per il momento per tutti gli italiani, turisti di passaggio compresi, che sono in possesso della tessera sanitaria. Idea, poi, di estendere il servizio, magari con una App da scaricare sul telefono, anche agli stranieri. E’ stato l’Amministratore delegato di Aprica, Filippo Agazzi, a spiegare il funzionamento. “E così ci augurianmo – ha aggiunto – di ppoter salire al 70% della raccolta differenziata in città nei prossimi mesi”.

 

La scelta di Tavernola, come detto, è stata strategica per questo periodo estivo: parcheggio di un supermercato, ma anche zona di alaggio barche e poi punto di ritrovo per gite ed escursioni a piedi o in bicicletta. Alla presentazione presente anche (foto qui sotto) l’assessore all’ambiente di Cernobbio Mario Della Torre:”Sono qui per vedere e capire: una bella idea, vediamo se poterla applicare anche nel nostro comune”.

presentazione prima ecoisola di como a tavernola parcheggio e struttura