Quantcast

Tecnoteam Albese, l’ostacolo (insidioso) di Cremona per continuare il sogno della A2 foto

Nel pomeriggio gara1 della semifinale. Un avversario che recupera tutte le giocatrici dopo i problemi con il Covid.

La Tecnoteam Albese, stoppata una settimana fa dalla Federazione per alcuni casi di positività al Covid nella formazione avversaria, torna in campo oggi pomeriggio. Lo fa nella gara1 della semifinale play-off per la promozione in A2 di volley femminile in programma alle 18 a Cremona (campi invertiti dalla Federazione, con ritorno mercoledì sera ad Albese). Ottimismo del capitano Gabbiadini (video sopra), mentre coach Mucciolo chiede attenzione e pochi cacoli:”Serve impegno ed applicazione, ma per andare avanti si deve provare a vincere anche qui. Ci proveremo, ben sapendo che l’avversario è molto insidioso”.

tecnoteam albesevolley vittoriosa a novate milanese

 

La gara in diretta sulla pagina Facebook del Cs Alba dalle 18: ancora niente tifosi in palestra per questa doppia sfida. La Federvolley ha deciso ancora gare a porte chiuse.