Quantcast

Ad Olgiate lezioni su come salvare chi è in difficoltà: presa diretta tra canzoni e simulazioni fotogallery

Mattinata intensa, le "Soccorriadi" di 118 e Sos conquistano gli studenti. Attenzione e voglia di apprendere.

Una mattinata differente dal solito anche per chiudere, di fatto, un anno scolastico non facile. Merito di Amministrazione comunale, ma anche di 118 Areu e Sos di Olgiate Comasco se la lezione del venerdì mattina è stata qualcosa di decisamente utile. Impegno e tanta voglia di imparare da parte di questi ragazzi delle secondarie del paese, alle prese con quelle che sono state chiamate le “Soccorriadi”. Dopo Cernobbio, ad inizio settimana, anche qui. La grande soddisfazione del sindaco Moretti che ha seguito passo passo queste esercitazioni.

Olgiate, lezione agli studenti delle medie di 118 e Sos: come chiedere aiuto in caso di emergenza

 

Lezioni prima teoriche e poi pratiche sulla complessa macchina dei soccorsi. Da chi chiamare e cosa dire quando una persona si sente male davanti a noi.

Prima anche una bella esibizione in aula dei ragazzi: il testo della canzone, che indica le varie fasi delle richieste da inoltrare al numero unico 112, scritto da loro e dall’insegnante. Poi l’esibizione in aula davanti al personale di Areu.

Ed infine la prova pratica su manichini e, in qualche caso, su compagni che si sono prestati a fare la parte di chi è svenuto o ha avuto un serio trauma. Ecco qui.