Quantcast

La Crittografia Ora è Inevitabile?

Più informazioni su

Il Bitcoin ha attirato l’interesse finanziario principale, ma si affermerà come una classe di attività legittima, chiede Billy Bambrough.

 

Il problema con la criptovaluta è che gran parte dello spazio istintivamente si sente come una frode, come uno schema piramidale per arricchirsi velocemente. Cripto può sembrare un miraggio che scomparirà con la stessa rapidità con cui è entrato nell’esistenza virtuale poco più di un decennio fa.

 

Ma il mercato delle criptovalute in rapida crescita ora vale oltre $ 2 trilioni e Bitcoin, la più grande criptovaluta la cui tecnologia blockchain di registro distribuito ha reso popolare l’idea delle valute digitali basate su Internet. Infatti e’ sufficiente una piattaforma affidabile come bitcoin profit, per esempio, per cominciare ad investire.

 

L’incredibile aumento del 500% di Bitcoin negli ultimi sei mesi è sminuito dalla crescita vista tra le criptovalute più piccole e di nicchia, per non parlare degli scherzi, dei token basati sui meme come Dogecoin.

Reazione Della Banca Centrale

 

Le cosiddette stablecoin private, che sono ancorate uno a uno con le valute tradizionali o altre risorse del mondo reale, sono emerse come un ponte tra il sistema finanziario esistente e la fiorente economia degli asset digitali e hanno aiutato i trader appassionati a speculare più facilmente sul prezzo vertiginoso delle criptovalute.

 

Questo estremo apprezzamento del prezzo delle criptovalute sta costringendo anche gli scettici più incalliti a prendere sul serio il mercato delle criptovalute, mentre la domanda in forte espansione spinge le banche centrali a considerare di digitalizzare le loro valute con una tecnologia ispirata ai bitcoin per paura che vengano superati dagli ambiziosi giganti tecnologici della Silicon Valley che sono intenzionati a impegnarsi nel mondo dei servizi finanziari.

 

“Stiamo cercando di trovare modi in cui le banche centrali possono essere più efficienti”, ha detto Agustín Carstens, direttore generale della Banca dei regolamenti internazionali, parlando a marzo a un evento virtuale del Peterson Institute for International Economics su come rendere le valute digitali delle banche centrali (CBDC) una realtà. “I CBDC sono un’opportunità per le banche centrali di offrire una presentazione tecnologicamente avanzata della moneta della banca centrale per l’economia digitale”.

 

Il rapido sviluppo da parte della Cina di una versione digitale dello yuan, già utilizzata nei programmi pilota, ha suscitato interesse tra le banche centrali rivali, tuttavia, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha detto che gli Stati Uniti procederanno con cautela.

 

“È molto più importante farlo bene che farlo velocemente”, ha detto Powell, parlando dopo l’ultima riunione politica della Fed. La Fed sta attualmente conducendo ricerche su un dollaro digitale con il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Mercato Immaturo

 

Mentre l’ultimo mercato rialzista di bitcoin e criptovalute, spingendo il prezzo del bitcoin tre volte più in alto rispetto al suo picco di fine 2017, ha attirato una marea di nuovi investimenti nello spazio crittografico, molti vedono ancora il settore come immaturo.

 

“Lo spazio crittografico è ancora sulla strada della maturità”, ha affermato Garrick Hileman, responsabile della ricerca presso il servizio blockchain explorer di criptovaluta con sede in Lussemburgo Blockchain.com. “Alcune risorse sono più mature di altre.”

 

Hileman indica il crescente spazio della finanza decentralizzata (DeFi) come un’area di criptovaluta ancora lontana dalla piena maturità.

 

La DeFi, che utilizza la tecnologia delle criptovalute, in gran parte costruita sulla blockchain di Ethereum, per ricreare strumenti finanziari tradizionali come prestiti e interessi, è cresciuta da un mercato di circa $ 700 milioni nel gennaio 2020 a $ 15 miliardi solo un anno dopo. Nei pochi mesi da allora è esploso a circa $ 80 miliardi, secondo DeFi Pulse, un sito web che traccia il settore DeFi.

 

Nonostante gli investitori riversino liquidità nei mercati emergenti delle criptovalute, il governatore della Banca d’Inghilterra (BoE) Andrew Bailey rimane molto diffidente.

 

“Temo che [le criptovalute] non abbiano un valore intrinseco”, ha detto Bailey questo mese, parlando dopo l’ultimo annuncio politico della BoE. “Questo non significa che le persone non diano loro valore perché possono avere un valore estrinseco. Ma non hanno alcun valore intrinseco. Quindi lo ripeto in modo molto schietto: comprali solo se tu” sei pronto a perdere tutti i tuoi soldi “.

 

Più informazioni su