Quantcast

Wow Music Festival, una nuova casa a Villa Olmo foto

Dal 16 al 18 luglio la rassegna estiva Villa Olmo Festival ospiterà la nuova edizione di Wow Music Festival, con Michielin, Frah Quintale e molti altri

Dopo aver illuminato per 4 anni — dal 2015 al 2018 — le estati dei giardini del Tempio Voltiano di Como, quest’anno Wow Music Festival si terrà venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 luglio all’interno del meraviglioso scenario del parco di Villa Olmo.

WOW Music Festival 2021 - Villa Olmo Festival

Questa edizione si inserisce nel contesto della nuova rassegna estiva “Villa Olmo Festival”, una manifestazione fortemente voluta dal Comune di Como, realizzata in collaborazione con il Teatro Sociale di Como / AsLiCo, partner principale del progetto ed il coinvolgimento delle realtà culturali più significative e attive sul territorio, che per la prima volta sono chiamate a condividere una sede, un piano di rilancio, un progetto per amplificare e armonizzare la risonanza di manifestazioni storiche e altre di nuova genesi. Dal 30 giugno al 15 agosto, infatti, le diverse aree del parco e di Villa Olmo, luogo simbolo del Lario, per storia, bellezza e architettura, ospiterà un ricco calendario di appuntamenti.

WOW Music Festival 2021 - Villa Olmo Festival

Frah Quintale

La chiave di questa inaspettata edizione di Wow Music Festival sarà “Bentornat*“:  Bentornato al gruppo di produzione culturale ideatore del festival, che si è ricongiunto e ha trovato nuovi stimoli e visioni durante il lockdown; Bentornato al pubblico, che può tornare, con le dovute accortezze, a fruire della musica dal vivo; Bentornata alla città di Como.

WOW Music Festival 2021 - Villa Olmo Festival

Margherita Vicario (ph. Mattia Guolo)

L’obiettivo primario di questo progetto, che avviene in un anno così particolare, è quello di (ri)creare una nuova opportunità di intrattenimento, nel rispetto delle regole vigenti, con “nuove” modalità di interazione che fanno tesoro di alcuni aspetti sperimentati nella fruizione digitale degli ultimi mesi, ma guardano all’evento musicale come spazio fisico di riappropriazione della socialità e ricostruzione dei legami relazionali. Il secondo obiettivo è rappresentato dal coinvolgimento a livello progettuale, di realizzazione e di promozione del festival, di 10 giovani under 30: un’occasione per le nuove generazioni per imparare un mestiere — quello della produzione di grandi eventi e concerti, che spesso può essere fatto solo “sul campo” — fianco a fianco con professionisti e addetti ai lavori. Un’azione che consente di partire con un percorso di ricambio generazionale e un percorso di formazione di nuove risorse per la vita culturale cittadina.

WOW Music Festival 2021 - Villa Olmo Festival

Francesca Michielin (ph. Roberto Graziano Moro)

Il programma

Gli ospiti che compongono la line up sono stati scelti seguendo un preciso criterio artistico, che va da nomi affermati alle nuove scoperte: tutti gli artisti sono italiani, sono tra quelli maggiormente richiesti nei grandi festival e dominano le classifiche. Un importante spazio è dato inoltre ad artisti locali ed emergenti della scena nazionale. Quest’anno, per la prima volta, il festival sarà a pagamento e proporrà un cartellone ricco per ogni serata.

WOW Music Festival 2021 - Villa Olmo Festival

Selton

VENERDÌ 16 LUGLIO:

Margherita Vicario – Selton – Five Quarters (€20 + d.p.)

SABATO 17 LUGLIO:

Frah Quintale – Cecilia – Summit (€25 + d.p.)

DOMENICA 18 LUGLIO:

Francesca Michielin – HU – Cheriach Re (€25 + d.p.)

Biglietti disponibili a breve su TicketOne e sul sito del Teatro Sociale di Como