Quantcast

Cadorago e Lomazzo, doppio intervento pompieri: ragazza ustionata e bimbi chiusi in auto

Tutto a cavallo di mezzogiorno. Il primo in una azienda di via Manzoni, poi via del Seprio.

Doppio intervento oggi dei vigili del fuoco attorno a mezzogiorno. Dapprima in una azienda di via Manzoni a Cadorago dove, per cause da accertare, è esploso un contenitore: ustionata una giovane di 25 anni, ricoverata in ospedale in osservazione. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, per soccorrere la dipendente, l’automedica, un’ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo e i i vigili del fuoco sempre di Lomazzo. Poi anche carabinieri e tecnici di Ats per ricostruire l’accaduto.

 

A LOMAZZO DUE BIMBI CHIUSI IN AUTO, APERTA DAI POMPIERI

Il secondo intervento, con ingente mobilitazione in zona, a Lomazzo in via del Seprio. I pompieri sono intervenuti per liberare due bambini di uno e due anni rimasti chiusi nella loro auto per cause da chiarire. I vigili del fuoco, dopo l’allarme lanciato dalla mamma, li hanno liberati. Apprensione si, ma nessun problema per loro. In posto anche l’ambulanza Sos di Appiano, me non è stato necessario portare i due in ospedale.