Quantcast

Lunedì del Cinema: autocombustione di una famiglia in “Dogtooth” foto

Il film in programmazione lunedì 31 maggio per i Lunedì del Cinema è DOGTOOTH di Yorgos Lanthimos, premio della sezione “Un Certain Regard”  al 62º Festival di Cannes, candidato come miglior film straniero ai premi Oscar .

Opera d’esordio di Yorgos Lanthimos, per l’atmosfera surreale ed allegorica il film ha già lo stampo embrionale del regista greco, l’asfissia, il rigore, tematiche esplorate ed approfondite insieme ad Efthymis Filippou, sceneggiatore insieme allo stesso regista greco di ben quattro film. La storia racconta dell’isolamento di una famiglia dal mondo, segregati in una splendida villa, circondata dal verde, ma recintata per impedire contatti con l’esterno. L’unico ad avere il permesso di superare la soglia è il capofamiglia, indicato genericamente come padre, mentre la madre e i tre figli restano al sicuro lontani dai pericoli. Ingannati dalle omissioni, i ragazzi vengono allevati in un clima asettico, dominato da una realtà intesa come merce di scambio ed in perenne competizione, modello astratto di un’educazione concettuale nel quadro di un assetto evidentemente tragico. L’arrivo di Christina, reclutata per elargire favori sessuali al figlio maschio, genera scompiglio, rompe un equilibrio costruito sulle bugie e l’ipocrisia.

Spazio Gloria via Varesina – Como

31 maggio

DOGTOOTH di Yorgos Lanthimos

Grecia, 2009, durata 94 minuti

Ingresso unico € 7,50 (compresi diritti di prevendita).
Ingresso riservato ai soci ARCI solo con prevendita online.
IMPORTANTE:
E’ OBBLIGATORIO L’ACQUISTO DEL BIGLIETTO ONLINE, da fare esclusivamente su www.spaziogloria.com/biglietteria. Anche i possessori di abbonamento devono prenotare il proprio posto online.

Spazio Gloria via Varesina 72 – Como
Info: www.spaziogloria.com