Quantcast

Bitcoin e la tecnologia blockchain alla conquista del mondo

Più informazioni su

Molti economisti criticano anche le costanti variazioni del prezzo di Bitcoin e delle altre criptovalute, i rischi che ne comportano l’uso e il suo elevato valore speculativo. Inoltre, vengono messe in discussione la sicurezza e l’apertura che offre per il riciclaggio di denaro e altre operazioni illecite.

D’altra parte, i suoi sostenitori sostengono che Bitcoin rappresenta il futuro dell’uso del denaro nel mondo e che la sua adozione è solo il seguito di una tendenza globale, in cui l’uso del denaro virtuale sotto forma di carte di credito e trasferimenti online è sempre più comune. Quel che è certo, è che le potenziali applicazioni della tecnologia blockchain sono vertiginose.

Ciò potrebbe portare a una sorta di economia orizzontale, completamente decentralizzata. Diversi paesi, si sono già impadroniti dell’argomento e intendono diventare una nazione blockchain grazie alla strategia nazionale e al frutto di un intenso lavoro svolto con l’intero ecosistema blockchain. Questa consultazione tra attori pubblici e privati ha individuato svariate aree di lavoro principali che sono state già presentate in varie conferenze blockchain.

Tra le svariate aree di lavoro, spicca il rafforzare l’eccellenza e la strutturazione dei settori industriali per implementare progetti ambiziosi basati su tecnologie di registro distribuito, l’essere all’avanguardia nelle sfide tecnologiche, l’incoraggiare progetti innovativi basati su tecnologie di registro distribuito, e infine, per accompagnare e proteggere i proprietari di progetti blockchain nelle loro domande, comprese le questioni legali e normative.

Come ogni concetto emergente, le tecnologie blockchain hanno bisogno di definizione e armonizzazione per costruire la fiducia degli utenti e degli investitori. A tal proposito, è doveroso ricordare che innumerevoli esperti di diversi paesi sono già al lavoro. Tra i temi affrontati, vi è una questione fondamentale, ovvero il sapere di cosa stiamo parlando e per un’azienda sapere cosa sta acquistando come servizio, se vuole usare questa tecnologia. In altre parole, la standardizzazione volontaria dovrebbe, via via, consentire ai professionisti del settore una maggiore sfocatura delle aree di questa tecnologia ancora poco comprese dai non iniziati.

L’utilità di Bitcoin compass è incomparabile. Di massima, la tecnologia blockchain non dovrebbe trovare applicazioni solo nel mondo della finanza. In particolare, può essere utilizzata per amministrare meglio i servizi pubblici. Vi sono già numerosi esempi come quello del governo cinese che vuole utilizzare la tecnologia blockchain per riscuotere le tasse sociali ed emettere fatture elettroniche.

Dubai, altro esempio, aveva annunciato già nel 2016 la sua intenzione di trasferire il 100% dei suoi documenti ufficiali alla blockchain entro il 2020. Il mondo del business, attualmente, resta il focus principale per la tecnologia Blockchain, le cui applicazioni continuano a crescere, come i servizi offerti che consentono ai computer collegati al suo sistema di automatizzare le relazioni commerciali.

È, tuttavia, importante sottolineare che questo tipo di tecnologia è di fondamentale sostegno al fine di rendere più sicuri e trasparenti anche i registri fondiari, oltre che risultare essere maggiormente ottimizzati. Oggi, usando Bitcoin e le altre criptovalute che si basano su questa utilissima tecnologia, si possono superare ogni tipo di ostacolo, rendendo, dunque, il mondo molto più semplice.

Infatti, dato che la rete di criptovalute esistente ci porta fuori dalla rete bancaria, si ottiene un vantaggio nei paesi in cui le banche sono regolamentate in modo molto rigoroso, oltre che rendere più vantaggioso e non stop, ogni tipologia di trasferimento di denaro. Ovviamente, quanti Bitcoin devono essere utilizzati per una transazione dipende dal tasso di cambio. Come ogni altra valuta, la moneta digitale è soggetta a fluttuazioni, e queste possono essere piuttosto forti.

Indubbiamente, le incertezze alimentate dalla pandemia di coronavirus e le crisi politiche in tutto il mondo, in conclusione, stanno facendo sì che sempre più investitori utilizzino Bitcoin per ampliare i loro depositi.

Più informazioni su