Quantcast

Como, un week-end con tanti turisti a spasso e senza le transenne sul lungolago foto

Primo week-end "libero" per la città. Il sindaco non ha previsto l'ordinanza per i sensi unico.

Stavolta niente misure anti-assembramento e sensi unici in centro e sul lungolago. Niente transenne e volontari a regolare il flusso di persone. Primo weekend di allentamento delle misure a Como. Durante questo fine settimana, infatti, non è in vigore l’ordinanza messa in campo durante gli scorsi week-end. E così già ieri – ma oggi atteso il bis – tanta gente a Como per una passeggiata. Pienone di bar e ristoranti (sempre all’esterno per le consumazioni), gente nei negozi del centro.

assalto a battelli e centro como, tanti turisti per 2 giugno

E per oggi attesi anche i turisti (più lombardi che stranieri a dire il vero) in arrivo da fuori città per una gita in battello o in funicolare. Navigazione e Atm hanno già previsto anche novità per chi vuole utilizzare i mezzi: biglietti online per entrambi per cercare di evitare code e disagi. Fin da questa mattina numero importante di persone a spasso anche sul lungolago cittadino. E tra di loro si rivede qualche straniero dopo oltre un anno di pandemia.

Primo viaggio in funicolare dopo 80 giorni di stop

Si prevede una giornata di pieno anche per altre località del territorio ad iniziare da qualle del lago: da Cernobbio a Maneggio, da Bellagio all’alto lago. Anche qui stanno tornando – sia pure lentamente – i turisti. Un buon segnale anche per le attività commerciali dopo mesi difficili caratterizzati da limitazioni e divieti.