Quantcast

Como, più vaccini e meno positivi anche tra gli studenti: i dati dell’ultima settimana foto

Miglioramento rispetto ad aprile e ad inizio mese, Anche nelle scuole quarantene in discesa.

Avanza la campagna vaccinale sul territorio comasco – con percentuali di vaccini oscillanti tra 40 e 50% in molti comuni, almeno per la prima dose di somministrazione – e nel contempo diminuscono i casi positivi. Lo fa sapere Ats Insubria nel consueto andamento della situazione epidemiologica del territorio. Dati migliorati rispetto ad aprile ed anche a due settimane fa.

 

Nell’ultima settimana, infatti, da noi i nuovi contagi accertati sono stati 593 (662 sette giorni prima) con una incidenza di 101,96 ogni 100.000 abitanti. Ma la notizia migliore arriva dall’ambito scolastico: minori classi in quarantena e casi in netta discesa tra gli studenti. Si va dai 12 alle scuole dell’infanzia agli 11 delle primarie. ED ancora: 8 alle secondarie del territorio, 16 alle superiori. Insomma, una discesa significativa del numero di positivi in tutto il territorio.

 

Il trend resta stazionario da diversi giorni.