Il nostro tour

Cinque abitanti, il ristorante ed il Museo della Finanza: scopriamo assieme Erbonne fotogallery

Fa parte del comune di Centro Valle Intelvi, qui i ricordi di anni passati: ci guida la nostra Marta.

Cinque abitanti all’anagrafe (erano sette fino a dicembre scorso), una osteria aperta per il fine settimana e che fa sempre tanti coperti perchè si mangia davvero bene. E poi un pezzo di storia rimesso in sesto dagli ex finanzieri della zona ed ora museo con pezzi unici della “guerra” anni 50 e 60 dalle nostre parti: guardie e ladri, finanzieri e contrabbandieri (Burlanda & sfrusaduu). Un tour del Lario decisamente suggestivo quello di oggi grazie anche alla cortesia di Marta Miuzzo di Mondo Turistico, del sindaco di Centro Valle Intelvi Pozzi e dell’associazione nazionale finanzieri d’Italia (sezione Valle d’Intelvi).

Alla scoperta di dove il tempo si è fermato: siamo ad Erbonne, un polmone verde incastonato tra Valle Intelvi e Monte Generoso. In Italia anche se la Svizzera è a poche centinaia di metri, divisa solo dal fiume Breggia. Non c’è la rete, parlando con gli ex finanzieri saltano fuori aneddoti e ricordi di anni anche difficili. La “guerra” tra i finanzieri e gli “sfrusaduu”, su e giù per i saliscendi della zona. Insomma, una autentica “chicca” tutta da scoprire. Seguiteci e buon viaggio con noi…….

 

leggi anche
lario da gustare
Home
Como-Brunate-Torno, il mini tour che riassume le bellezze del basso Lario

 

leggi anche
Secondo giorno vaccinazioni over 80 hub centro valle Intelvi
Cronaca
Centro Valle Intelvi, secondo giorno di vaccinazioni. La presa diretta

 

 

 

commenta