Quantcast

Tempio Voltiano, finito il restauro dopo il crollo. Ma slitta la data della sua riapertura foto

Oltre 130.000 euro da parte del Comune: rifatti intonaci e decorazioni, nuove anche le luci.

La riapertura slitta di qualche giorno. Data ancora da decidere. Il Tempio Voltiano, con il suo nuovo look e la bella illuminazione esterna, è pronto a riaprire le sue porte per turisti e comaschi dopo il restauro degli intonaci e delle decorazioni a seguito del distacco avvenuto nel 2014. Sono stati sostituiti i corpi illuminanti con apparecchi a LED così come le luci emergenza, la cifra investita dall’amministrazione comunale supera i 130.000 euro. La data del 20 giugno, indicata in un primo momento dall’amministrazione comunale per la riapertura, slitta e non è stata definita con precisione. Ma non dovrebbe essere cosa lunga da quanto si è potuto apprendere.