Quantcast

Le prenotazioni per i vaccini in Lombardia: Over40 dal 20 maggio, le dosi dalla metà di giugno foto segui la diretta

Il Governatore Fontana e Bertolaso fanno il punto sulle somministrazioni. Le date anche per le altre categorie più giovani.

Lo ha anticipato ieri sera il presidente Alessandro Fermi in diretta da noi:”Prenotazioni per gli Over40 in Lombardia dal 20 maggio, giovedì prossimo” (video allegato). Poco fa, in una conferenza stampa a Milano con il Governatore Fontana e il Commissario per il piano vaccinale Guido Bertolaso, ecco la conferma: gli over 40 non potranno prenotarsi dal 17 maggio in Lombardia – così come aveva anticipato il Commissario Figliuolo – ma dal 20. Cambia poco, in sostanza, tre giorni di più di attesa. E la spiegazione è legata al fatto che le agende – con Over50 ed Over60 – sono già piene fino ai primi di giugno.

presentazione bertolaso consulente regione per piano vaccini con fontana e moratti

 

Ecco, dunque, gli step per la Lombardia per le prenotazioni: i 40-49enni potranno iniziare a prenotarsi a partire dal 20 maggio, i 30-39enni a partire dal 27 maggio, i 16-29enni a partire dal 2 giugno. Le vaccinazioni per gli ultra 40enni inizieranno non prima della seconda metà di giugno. Bertolaso, annunciando la novità nell’incpontro di oggi, ha ribadito il buon andamento della campagna vaccinale lombarda, quasi tutti i giorni sopra il target indicato da Figliuolo, arrivando a un totale di 161 mila dosi somministrate in più rispetto al target,

Bertolaso ha poi affermato che, se arriveranno tutte le dosi previste e necessarie, a fine luglio la Lombardia avrà potuto somministrare almeno la prima dose di vaccino anti covid a tutti i lombardi che l’avranno voluta. E ha aggiunto anche che domani vengono vaccinati gli ultimi 24 ultra centenari ancora mancanti all’appello. Da settimana prossima nel vivo le somministrazioni per Over60 e a seguire gli Over50 che hanno fatto registrare – anche da noi – numeri elevatissimi.