Quantcast

Il Lago di Como alla BIT Borsa Internazionale del Turismo

Il Lago di Como sarà presente alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo di Fiera Milano, che quest’anno avrà una edizione totalmente digitale. Anche il Comune di Como partecipa insieme agli altri enti nella Cabina di Regia sovra provinciale per il Turismo e la Cultura, proponendo tra l’altro le nuove brochure turistiche tascabili in quattro lingue (oltre all’italiano, inglese, francese e tedesco), Como in 24 ore e Como in 48 ore, e un viaggio online tra natura e arte per le vie della città venerdì 14 maggio alle ore 11.

L’associazione C-Lake today, gestore degli infopoint comunali, attraverso il webinair condurrà il pubblico alla scoperta di Como dalle origini romane al periodo razionalista, raccontando la storia della città attraverso i suoi monumenti. Il percorso condurrà poi nel contesto paesaggistico, passando in rassegna i percorsi green all’aria aperta con il Chilometro della Conoscenza che costeggia il lago, i percorsi con suggestioni letterarie e le escursioni più impegnative. Infine, si potrà cogliere la bellezza delle collezioni permanenti della Pinacoteca, in dialogo con le mostre temporanee, e del rinnovato Tempio Voltiano.

La fiera internazionale, che ogni anno presenta il meglio del nostro Paese a oltre 46.000 visitatori e più di 1500 buyers professionisti, quest’anno raddoppia e si apre ai visitatori e ai buyers internazionali per quasi una settimana: dal 9 all’11 maggio per gli appuntamenti business con gli operatori, dal 12 al 14 per i viaggiatori.

A disposizione del pubblico mondiale una fitta agenda di eventi, convegni in streaming, in italiano ed in inglese. Insomma, un vero e proprio giro del mondo virtuale.

Una vetrina importante dove, seppur in formato digitale, non poteva mancare il Lago di Como. La Camera di Commercio di Como-Lecco, che coordina la Cabina di Regia sovra provinciale per il Turismo e la Cultura, ha aderito all’avviso di partecipazione lanciato dalla DMO regionale Explora ed ha voluto fortemente essere presente con uno proprio stand per rilanciare il Lago e mostrare il meglio dell’offerta turistica lariana.

Grazie alla collaborazione di enti pubblici e associazioni, sia di Como che di Lecco, e al al supporto tecnico-logistico di Lariofiere di Erba, alla Bit Digital si aprirà anche una finestra virtuale sul lago, che offrirà un lungo sguardo a ciò che di meglio può offrire il territorio.

I viaggiatori troveranno nella pagina dedicata al Lago di Como oltre ad una ricca offerta di itinerari, esperienze, suggerimenti anche una quindicina di eventi in diretta streaming da tutto il territorio. Il paesaggio, la cultura, l’enogastronomia e i piccoli gioielli che animano il territorio lariano verranno raccontati da chi il Lago lo vive dal vero: dei brevi ma immersivi diari di viaggio che porteranno i turisti digitali ad avere un primo assaggio di “un mondo unico al mondo”, proprio nel momento in cui si inizia a pensare alle prossime vacanze.

Tutta l’offerta turistica sarà protagonista di questi eventi: la collaborazione tra istituzioni e realtà locali delle due province lariane ha reso possibile questo palinesto fitto e completo. E’ la prima volta che, grazie al lavoro partito dall’emergenza pandemica ad oggi, le istituzioni e le organizzazioni delle due filiere di turismo e cultura, lavorano in rete e secondo una strategia condivisa su una fiera, seppur digitale, condividendo spazi digitali, idee e risorse.

Si parte subito lunedì 10 maggio, con il racconto immersivo delle Lucie di Lecco a cui segue un viaggio enogastronomico tra tradizione e modernità in collaborazione con Coldiretti Como Lecco; si prosegue martedì 11 con l’Escape Tour per le vie di Lecco e l’anteprima dell’inaugurazione del nuovo tratto Lecco-Abbadia Lariana de Le Vie del Viandante.

I 3 giorni rivolti al pubblico dei viaggiatori partono mercoledì 12 con il racconto delle Luci sul Lago a cura del Consorzio Como Turistica e tutta l’offerta del territorio del Lago di Lugano con l’Autorità di Bacino del Ceresio. Giovedì 13 si rimane sull’acqua con Navigazione Lago di Como per “Scoprire il Lago dal Lago”, per chiudere venerdì 14 con viaggio culturale per le vie di Como, a cura del Comune di Como, a cui segue un approfondimento denso di curiosità e particolarità tra i musei del Sistema Museale della Provincia di Lecco, che passa il testimone alla Valsassina, con un racconto tra tradizione, cultura ed esperienze outdoor. Chiude il calendario la Brianza, con un evento che porta il turista a viaggiare in un’altra epoca tra le Ville di Delizia a cura di Villago: perché il Lago di Como è anche questo, un’esperienza inaspettata. A questo fitto programma si aggiungono le dirette streaming dalle ville del Centro Lago e le divertenti interviste nelle pittoresche vie di Cernobbio.

Infatti, tutto il programma degli eventi è condiviso con gli altri comuni lariani che partecipano alla BIT, Lecco, Bellano, Cernobbio e Bellagio: con questi si è instaurata subito una proficua collaborazione, sviluppando una vera e propria rete di contenuti, per non perdere nessuna occasione.

Per accedere allo stand del Lago di Como su BIT-Digital Edition: https://expoplaza-bit.fieramilano.it/it/espositori/lago-di-como.

La piattaforma sarà aperta agli utenti trade da domenica 9 a martedì 11, mentre il pubblico dei viaggiatori da mercoledì 12 fino a venerdì 14 maggio.