Quantcast

DUC, la campagna per rilanciare le attività comasche

Si intitola "Se cerchi cose belle, fatti un giro a Como!" la campagna lanciata dal Distretto Urbano del Commercio e presentata dal manager Carlo Montisci

“Se cerchi cose belle, fatti un giro a Como!” è il claim della campagna lanciata dal DUC, Distretto Urbano del Commercio di Como, che oggi entra in una nuova fase, anticipata da un video pubblicato sul canale YouTube LaCittadiComo.

A CiaoComo, Carlo Montisci, manager del Duc di Como, racconta i passi fin qui fatti dalla campagna e le prossime iniziative in programma. «Veniamo da mesi complicati, in cui abbiamo dovuto fare i conti con l’attesa di riaprire e con la volontà di comunicare il desiderio degli imprenditori di restare in contatto con il pubblico e la clientela, raccontando il loro impegno nel gestire la difficile situazione in sicurezza».

Campagna distretto urbano del commercio

«La campagna è abbastanza complessa e prevede la realizzazione di 12 mini video, oltre a quello già pubblicato, in cui gli stessi imprenditori della città veicoleranno il messaggio delle riaperture e dell’accoglienza verso il pubblico, che non riguarda solo lo shopping, ma anche il mondo dell’artigianato e dei servizi. I video saranno supportati da una serie di punti di accesso attraverso i canali social e i banner diffusi dai media della città».

«Presupposto della campagna e dell’impegno degli imprenditori è la sicurezza – ha concluso Montisci – perchè siamo tutti consapevoli che solo con l’attenzione e la cura questo momento di riapertura potrà essere duraturo».