Quantcast

Vaccinazioni prime dosi, lago e valli vanno meglio. E in città siamo già al 32% foto

Dizzasco oltre la metà dei residenti, poi Ponna, Sala e Ciolonno. A Como buona media.

L’altro giorno vi abbiamo riportato i dati delle vaccinazioni prime dosi in Regione e nelle singole province. La nostra è esattamente a metà classifica della Lombardia, poco più avanti che Milano per numero di somministrazioni in relazione al numero di residenti. A ieri sera l’aggiornamento è del 26,30% su un totale di 514.000 abitanti in provincia. Dati su scala regionale confermati dal Pirellone.

 

Oggi vi forniamo – sempre da prendere per quello che vale, a fini puramente statistici – la graduatoria dei comuni del territorio dove (anche in base al numero di abitanti) la percentuale delle prime dosi è già a buon punto. Un solo comune (Dizzasco), primo centro della Valle d’Intelvi, è già al 50% della precentuale.

 

-Dizzasco  50,60% somministrazioni (335 su 662 residenti)

-Ponna  45.04%  (95 su 211)

-Sala Comacina  44,23%  (203 su 459)

-Colonno  40,10%   (156 su 389)

-Bellagio  35,46%   (1.134 su 3,198)

-Menaggio  35,17%   (987 su 2806)

 

i centri piu’ grossi

-Como   32,39%   (23.500 su 72.543)

-Erba  28,91%   (4234 su 14.643)

-Olgiate Comasco  26,10%  (2.620 su 10.040)

-Cantù  24,60%   (8.391 su 34.113)

-Mariano Comense   22,59%   (4853 su 21.486)

 

Nei prossimi giorni il dettaglio anche – sempre su scala provinciale – delle seconde dosi somministrate.