Quantcast

Il Como non sbaglia: Gabrielloni piega l’Alessandria (2-1) e sale in serie B!! foto

La sfida decisiva: tutto nel primo tempo. Poi qualche rischio nella ripresa per gli azzurri

Il Como è in serie B!!!!!!!!!!!!! Nello scontro che vale la promozione i ragazzi di mister Gattuso superano 2 a 1 l’Alessandria e conquistano con una giornata di anticipo la serie cadetta. Una vittoria sofferta con l’Alessandria che non ha mai mollato ma gli azzurri sono stati bravissimi a difendere i due gol messi a segno dal bomber Gabrielloni e a portarsi a 4 punti di distanza i n classifica proprio dai piemontesi a una giornata dal termine. Una prestazione magistrale della compagine lariana che ha dimostrato anche oggi di meritare la promozione. Bellissime le due reti di Gabrielloni ma è stata la prova corale intensa a determinare il risultato. Sopra le righe le prestazioni di Terrani, Bellemo e Gatto ma non dimentichiamo la difesa azzurra che oggi è stata solidissima.

92′ si soffre….Alessandria in costante attacco

90′ ci saranno ancora 4′ da giocare….FORZA COMOOOOOOOOOOOO

44′ OCCASIONE COMO in contropiede non riusciamo a concludere

42′ ammonito Facchin per perdita di tempo

40′ palla alta in area…Facchin in presa aerea

38′ RISCHIOOOOO: altra magia di Di Quinzio che mette Frediani solo davanti a Facchin ma colpisce male e il portiere lariano para…CHE SOFFERENZA…..DAI COMOOOOO MANCA POCO……..

36′ bravissimo Ferrari a guadagnare un calcio di punizione in attacco…respiriamo in difesa

35′ ormai è assalto da parte dell’Alessandria…tiro di Giorno alto

33′ dentro H’Maidat e Ferrari per Gatto e Gabrielloni che escono dopo una grandissima prestazione

33′ stacco di Bellodi e colpo di testa…alta

30′ RISCHIO: gran palla di Di Quinzio che la mette sul dischetto del rigore per Chiarello che calcia centrale…Facchin para……SI SOFFRE…………….FORZA COMOOOOOOOOOOOO

28′ ancora una palla pericolosa in area lariana, la mettiamo in angolo

27′ dentro Bertoncini e Cicconi per Solini e Rosseti

26′ RISCHIO:  magia di Di Quinzio che si libera in area e pennella una palombella che sta per infilarsi in rete ma sulla linea salva Iovine

25′ cross pericoloso in area di Giorno ma Facchin esce e fa sua la palla

21′ ammonito Solini

19′ si libera bene Daniels ma il tiro è centrale

18′ ritmo più lento rispetto alla prima parte, le due squadre cercano di non scoprirsi troppo ma ci sono continue fiammate da una parte e dall’altra

16′ ammonito Gazzi

15′ cross di Gatto, la palla attraversa tutto lo specchio della porta di Pisseri e si perde sul fondo…DAI COMOOOOOOOO

11′ esce un grandissimo Terrani ed entra Daniels e nell’Alessandria fuori Mora per Di Quinzio

10′ bella galoppata sulla destra di Iovine e palla al limite dell’area per Rosseti, tiro e respinta di Gazzi

9′ rischia di Gennaro un appoggio di testa verso Pisseri che riesce ad anticipare di un soffio Rosseti

7′ cross dalla destra di Bellodi….prende la palla Facchin

2′ RISCHIOOOOOOOO: rasoterra da destra che attraversa lo specchio della porta di Facchin, Celia tocca ma, fortunatamente, fallisce la mira e la palla finisce sul fondo

2′ GABRIELLONI CI PROVA DA POSIZIONE IMPOSSIBILE…PALLA SULL’ESTERNO DELLA RETE DELLA PORTA DI PISSERI

si riparte……FORZA COMOOOOOOO….VINCEREEEEEEEEEE

SECONDO TEMPO

Si chiude col Como in vantaggio 2 a 1 il primo temo. Doppietta di Gabrielloni  per i lariani che hanno giocato con grande intensità ed attenzione questa prima parte. Ci attende un secondo tempo da vivere con passione, l’Alessandria è formazione concreta ma i ragazzi di mister Gattuso hanno dimostrato di essere in gran forma oggi pomeriggio. DAI COMOOOOOOOO

45′ GRANDE OCCASIONE: Terrani incontenibile se ne va e metta in mezzoper la testa di Gabrielloni e Pisseri salva deviando in angolo

45′ tre di recupero

39′ Mustacchio al tiro…a lato

35′ ammonito Bruccini

33′ Gol ALESSANDRIA…Bellodi va di testa e la mette sul palo dove Arrigoni tenta di intercettare di testa ma infila il sette della porta di Facchin

30′ GGGGOLLLL ANCORA LUI…GABRIGOLLLLLL buca Pisseri al secondo tentativo dopo una travolgente azione di Gatto

26′ missile di Arrigoni dal limite dell’area…palla alta

25′ in questi ultimi minuti i grigi si affacciano in avanti con insistenza

22′ ammonito Arrigoni

19′ ancora Terrani in evidenza sulla fascia che scavalca la difesa e si presenta in area avversari ma Pisseri riesce ad intervenire

13′ GGGGGOLLLLLL MERAVIGLIO STACCO DI GABRIELLONI E DI TESTA LA METTE…GRANDE ANCHE TERRANI NEL CROSSARE IN MEZZO

12′ dall’angolo palla sul secondo palo per Prestia che va a colpo sicuro, ancora deviazione in angolo

11′ ancora uno spunti di Arrighini in fascia, palla in mezzo, mette in angolo Crescenzi

10′ percussione veloce sulla sinistra di Arrighini che va al tiro, risponde in due tempi Facchin

8′ contatto in area tra Bellodi e Rosseti….rimane a terra il lariano dolorante al polso

5′ primo angolo della gara per i piemontesi….palla recuperata dalla difesa azzurra

4′ ci prova Terrani dal vertice dell’area destro…..palla sul fondo

2′ spunto in velocità di Gatto per Terrani…non va

La formazione: FACCHIN, SOLINI, BOVOLON, IOVINE, CRESCENZI, ARRIGONI, BELLEMO, TERRANI, ROSSETI, GABRIELLONI, GATTO