Quantcast

Ambiente, il 22 aprile è la 51° Giornata Mondiale della Terra

Più informazioni su

“Restore our Planet” è il tema scelto quest’anno per celebrare l’Earth Day 2021. “Restore our Planet” cioè ripariamo e riabilitiamo il Pianeta (dai danni già provocati). L’intento, quindi, non è solo sensibilizzare l’umanità sulla necessità di ridurre l’impatto ambientale attraverso l’utilizzo di processi naturali, l’impiego di tecnologia verde e tecniche innovative. Ma anche quello di cercare di rimediare al danno già fatto.

Perché salvare la Terra non è più solo un’opzione, è una necessità.

Era il 1970 quando dagli Stati Uniti partì una delle prime campagne ecologiste mondiali della storia attraverso il lancio della Giornata mondiale della terra. Da allora l’evento non ha visto interruzioni da 51 anni a questa parte e si ripete puntuale ogni 22 aprile.

Per il  secondo anno il Giorno della Terra lo celebreremo nelle nostre case causa pandemia. Legambiente Lombadia ricorre al web per parlare di ambiente con un’incredibile storia di speranza, meraviglia, bellezza e disperazione: The Pale Blue Dot

E’ uno spettacolo teatrale progettato per spiegare i rischi legati al #cambiamentoclimatico e per comunicare la necessità di recuperare aree urbane, favorendo l’adattamento a fenomeni climatici estremi (es. piogge estreme, alluvioni, anomalie termiche, ecc.).
“Pale Blue Dot” è  avvincente, ma “duro” nel ricordarci tutte le nostre responsabilità nei confronti dell’ambiente, sottolineando che il tempo a nostra disposizione per cambiare il modo in cui concepiamo e sfruttiamo il mondo è sempre meno.
Lo spettacolo è di e con Andrea Brunello della Compagnia Arditodesìo. Diretto da Christian Di Domenico. Musica di Enrico Merlin. In lingua inglese
Per vederlo iscriviti qui : http://bit.ly/PBDLifeMetroAdapt

 

L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA partecipa ad alcuni eventi nazionali e locali dedicati alla Giornata della terra. A partire dal quello centrale, la maratona web “OnePeopleOnePlanet”, che per 13 ore in diretta streaming su RaiPlay propone approfondimenti, testimonianze, performance e campagne. Ispra interviene nel corso della giornata con un focus dedicato al mare e la testimonianza della ricercatrice Cecilia Silvestri, impegnata in Italia nell’applicazione della “Strategia Marina” europea.

Tra le altre iniziative organizzate per l’Earth Day, il terzo appuntamento con i “Sapiens tecnologici” dell’Earth Tecnology Expo. Un percorso di webinar che accompagneranno verso la grande fiera dedicata a tecnologie e innovazione che si svolgerà a Firenze in ottobre (13-16). Stefano Mariani di Ispra partecipa all’appuntamento dedicato a cambiamenti climatici, analisi degli impatti e adattamento.

Infine, il ricercatore di Ispra Matteo Lener porta l’esperienza del progetto europeo Sic2Sic all’interno dell’evento promosso da Maura Di Mauro dedicato al turismo culturale e sostenibile. Il progetto LIFE coordinato da Ispra ha portato un team di biologi a monitorare in bicicletta lo stato di salute delle Aree Natura 2000 dal Piemonte alla Sicilia.

 

Più informazioni su