Quantcast

Cantù alla sfida che vale la salvezza, l’urlo degli Eagles fuori dal palazzetto e striscioni a Desio foto

Una partita che conta molto stasera. Gli storici tifosi si fanno sentire e vedere a loro modo. Il grazie del club.

“…sono già schierati, ci sono ancora…”
E così oggi ci siamo presentati, a modo nostro, all’allenamento.
Una torciata, qualche coro…e uno striscione che dice tutto.
LOTTA SEMPRE E VINCERAI, NON TI LASCEREMO MAI!
AVANTI EAGLES!!!
I super tifosi di Cantù, come scrive su un post Luciano Zanfrini sono già in clima partita. Ieri hanno salutato così, all’esterno del Toto Caimi di Vighizzolo, la formazione. Ma sopratutto hanno voluto fare sentire alla squadra ed ai dirigenti l’affetto in questo momento così delicato per la formazione. Stasera si gioca contro Reggio Emilia, gara sempre a porte chiuse, ma fondamentale per la salvezza E questo il grazie della società sui social
📣 Pallacanestro Cantù e TIC ringraziano gli Eagles – di cui abbiamo sentito enormemente la mancanza in questo campionato – per aver addobbato la curva del PalaDesio con il loro copricurva e i loro striscioni in occasione dell’importante partita casalinga con Reggio Emilia. Un gesto di grande significato in un momento così delicato della stagione. Avanti, insieme! ⚪🔵