Quantcast

La UnipolSai-Briantea84 riapre i giochi della finale scudetto: Santo Stefano ko, ora la bella segui la diretta

Un ottimo terzo tempo (+18 punteggio massimo), poi il controllo nell’ultimo. La UnipolSai Briantea84 doveva vincere ed ha vinto al Palameda (porte chiuse), Gara2 della finale scudetto è dei brianzoli di Riva: bravi ragazzi Il secondo atto della Finale Scudetto è biancoblù: UnipolSai-S. Stefano 69-53. Ora la bella sempre a Meda.

 

I biancoblù hanno guidato tre quarti del match: primi 20’ in equilibrio, poi l’allungo definitivo nel terzo quarto chiuso sul +18 (58-40). Nel finale è arrivata la reazione marchigiana, ma la UnipolSai negli ultimi secondi ha gestito e poi colpito con gli ultimi canestri. Sabri Bedzeti (S. Stefano Avis) miglior realizzatore del match con 19 punti, per la UnipolSai De Maggi (16) e Papi (16) a guidare le marcature. Uno a uno tra le due compagini: settimana prossima si assegnerà il titolo di Campione d’Italia sempre a Meda.