Quantcast

Dai Libertas, provaci: Taranto vuole chiudere il conto, i brianzoli puntano alla “bella” foto

Stasera a Casnate, a porte chiuser, gara2 dei quarti di finale play-off. Battocchio:"Mi aspetto una gara di spessore dei miei".

O si chiude qui o il sogno va avanti. Tutto in una sera, a pochi giorni di distanza stasera si torna in campo per Gara-2 dei quarti di finale dei Play-Off A2. Il secondo match tra Pool Libertas Cantù e Prisma Taranto (volley maschile A2) è previsto perle 19,30 odierne al PalaFrancescucci di Casnate con Bernate. È l’occasione per i canturini di pareggiare e portare la serie alla ‘bella’, mentre i pugliesi daranno il massimo per chiudere il conto e iniziare a pensare alla semifinale.

libertas cantù volley maschile ad Ortona azioni

 

Coach Matteo Battocchio (foto sopra) presenta così la sfida: “Quello che ci ha detto Gara-1 sono state più che altro conferme: loro sono un’ottima squadra, hanno altezze importanti sia in attacco che a muro, e con questo ci hanno messo costantemente sotto pressione. Sappiamo che verranno da noi per chiudere immediatamente la serie: questo da un certo punto di vista è positivo perché vuol dire che ci rispettano. Quello che possiamo fare di diverso è una tranquillità di gioco maggiore, focalizzandoci di più su alcuni aspetti che ci sono venuti a mancare domenica. Soprattutto, dovremo essere bravi a chiudere ogni mezza possibilità che ci dovessero lasciare. Mi aspetto una gara di spessore da parte nostra, e un’altra bella partita in generale”.

 

COSI’ IN GARA-1

La prima gara della serie dei quarti di finale, disputata ieri, in terra pugliese, ha visto la Prisma Taranto imporsi per 3-0 sul Pool Libertas Cantù. Primi due set nei quali le squadre hanno lottato palla su palla, mentre nel terzo set i tarantini hanno fatto valere la maggiore esperienza in queste partite per allungare all’inizio e non farsi raggiungere dagli avversari. Top scorer per i canturini Matheus Motzo con 12 punti.

 

GLI EX

Roberto Cominetti ha vestito per cinque stagioni la maglia del Pool Libertas Cantù, dal 2015 al 2020.

 

CURIOSITA’

In carriera

Il prossimo punto di Federico Mazza sarà il numero 400 per lui in Serie A.

A Matheus Motzo mancano 6 punti per superare quota 1100.

 

Fischio d’inizio: oggi alle ore 19,30 presso il PalaFrancescucci di Casnate con Bernate

Arbitri: Michele Brunelli (Bologna) e Michele Marotta (Prato)

Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A

Biglietti: La gara si disputerà a porte chiuse.