Quantcast

Erba, choc continuo alle Comboniane di Buccinigo: altra suora morta per Covid, sono già 17!

Ultimo decesso in queste ore, nella struttura ci sono ancora persone con quadro clinico preoccupante.

Un tremendo choc. Non cessano i decessi all’interno delle missionarie Comboniane dell’Istituto Pie Madri della Nigrizia a Buccinigo di Erba, lì dove finora sono già 17 le vittime causate dal foolaio di Covid iniziato a metà marzo. E in 30 giorni il vurus ha colpito e ucciso già 17 religiose tra lo sconerta ed il dolore di tutta la comunità erbese. Nelle ultime ore – come riferisce il quotidiano “La Provincia” – se n’è andata anche una suora di 87 anni, originaria di Milano. Il decesso in ospedale al Sant’Anna dove era stata ricoverata per il peggioramento delle sue condizioni.

 

Le religiose contagiate sono complessivamente settanta, tutte molto anziane e già in precarie condizioni di salute. Alcune sono morte negli ospedali del territorio, altre all’interno del convento come la 96enne originaria dell’olgiatese scomparsa nel finire della scorsa settimana. Un paio di loro sono ancora in condizioni critiche, altre si stanno riprendendo senza particolari sintomi o criticità. La Struttura Pie Madri di Buccinigo è rimasta quasi indenne fino a poche settimane fa. Poi il focolaio che si è diffuso a macchia d’olio tra le ospiti, molte delle quali in condizioni fisiche già precarie.