Quantcast

Comonuoto, niente da fare con Torino: partenza difficile ed arriva un netto ko foto segui la diretta

I lariani di Zimonjic, sempre senza lo straniero, superati dai piemontesi. Gara "casalinga" in vasca rivale....

Doveva essere la gara casalinga. Almeno sulla carta. Invece la Comonuoto-Recoaro di coach Zimonjic va a Torino contro la Reale Mutua 81 a disputare il match per la cronica assenza dell’impianto di Muggiò. E finisce male. Due tempi nettamente dominati dai piemontesi (che di fatto hanno disputato la gara in casa anche senza pubblico) che hanno scavato il solco di un divario impossibile da colmare. Finisce 9-17 questa settima giornata del campionato maschile di A2 di pallanuoto.

Sopra la diretta del match, come detto dominato dai ragazza della Reale Mutua Torino nelle prime due frazioni. Il portiere Viola ha incassato in due frazioni 12 reti. Più equilibrio nei restanti due tempi. Per la Comonuoto il solito capitano tutto cuore Jacopo Pellegatta (doppietta) ed il giovane Ciardi che lo ha imitato con due palloni alle spalle del portiere avversario. Ma non è bastato.