Quantcast

“Upcycle With Purpose”: l’evento virtuale di beneficenza che trasforma capi moda difettati in opere d’arte

Più informazioni su

Coinvolgere  i giovani in meritevoli cause nelle quali ingaggiarsi, meglio delle quali vestirsi  con abbigliamento streetwear. È questa la missione di R3UNITE  la start-up nata dall’amore per la moda e la coscienza sociale dei fondatori Emanuele Bianchi, con alle spalle una laurea in Economia alla Bocconi e una in management a Londra, il  fratello Francesco e il loro amico Matteo Sommaruga.

Chiaro fin da subito il core di R3UNITE, annunciato alla presentazione nell’ottobre 2020: creare abiti firmati di lusso che siano cool, sostenibili, fatti per durare e per essere amati per sempre. Usiamo la moda non solo come mezzo di espressione, ma come mezzo di cambiamento. Vogliamo lavorare per una società più giusta e un pianeta più pulito. In qualità di azienda profit for good, incanaliamo parte dei nostri profitti su progetti specifici incentrati sull’ambiente e sulle cause sociali a cui teniamo

La start-up, basata a Busto Arsizioche, ha scelto Como per lanciare l’evento “Upcycle With Purpose”, innovativo showroom esplorabile in modo virtuale dove verranno esposti e messi all’asta capi riciclati realizzati in collaborazione con artisti italiani. La data è lunedì 12 aprile, il luogo l’esclusivo Suites & Atelier Lake Como in via Coloniola.

Con “Upcycle With Purpose”, viene dato un nuovo scopo a T-shirt e felpe del brand di moda R3UNITE che normalmente andrebbero scartate a causa di difetti di produzione. Grazie alla personalizzazione e all’aggiunta della propria firma, creativi, writers, pittori e calligrafi elevano ad opere d’arte cioè che era destinato a diventare rifiuto. Questi pezzi unici, e le loro versioni digitali registrate in blockchain (NFT), verranno poi messi all’asta e tutti i ricavi saranno devoluti ai progetti sociali della Fondazione Mario Diana Onlus.

Gli artisti che hanno aderito gratuitamente all’iniziativa sono Zoow24, writer che ha già collaborato con brand di alta moda come Off-White, Hila Narducci, art director e insegnante presso l’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie (AANT) di Roma, Manuela Carnini, pittrice ex olimpionica che celebra il tema della rinascita nelle sue opere, Andreav, illustratore e motion designer e Gabriele Bass, art director e calligrafo.
Trasformiamo un problema che ogni azienda nell’abbigliamento ha, errori di stampa, impurità del tessuto e altri difetti, dimostrando che la pratica dell’upcycling è possibile –  spiega Emanuele Bianchi, founder di R3UNITE – Riutilizzare vestiti che andrebbero buttati e dare loro uno scopo benefico è un modo per educare i giovani che danno molta importanza allo stile ma sono anche sensibili e temi socio-ambientali.”

R3Unite

La mostra sarà allestita virtualmente, utilizzando tecnologie di augmented reality 3D, nelle eleganti sale di Suites & Atelier Lake Como, residenza privata nata dalla restaurazione di una dimora storica che ha ospitato per quarant’anni lo studio ed il laboratorio creativo di Beppe Spadacini, celebre artista italiano e rinomato designer, conosciuto soprattutto per le sue influenze nell’ambito della moda, in Italia e nel mondo.
Un tour virtuale interattivo permette agli utenti di “muoversi digitalmente” nell’evento, visionare le opere e scoprire i processi creativi usati per la realizzazione dei capi. La mostra sarà visitabile online dal 10 Aprile e terminerà il 22 Aprile 2021, Giornata Internazionale della Terra. Successivamente verrà indetta un’asta online per aggiudicarsi i capi esclusivi e le loro versioni digitali NFT entro la fine dello stesso mese.

Per partecipare, basterà cliccare sul seguente link: https://r3unite.com/it/upcycle-with-purpose/

R3UNITE
In collaborazione con imprese tech e organizzazioni no-profit, R3UNITE è una startup under 30 che tramite capi di abbigliamento premium e sostenibili finanzia progetti sociali e ambientali.

Attualmente sono attive due collezioni: la collezione LAND raccoglie fondi per piantare 30.000 alberi in Etiopia insieme alla no profit svizzera Green Ethiopia, la collezione SEA in partnership con la tech startup Australiana SeabinProject aiuta a rimuovere 6,5 tonnellate di plastica dal Mar Mediterraneo. Tutti i capi R3UNITE sono disegnati e prodotti in Italia aderendo alle pratiche dello slow fashion.

Sito Web https://r3unite.com/it
Pagina Instagram https://www.instagram.com/r3uniteclo/

 

Più informazioni su