Quantcast

Continua la bella storia della Libreria dei ragazzi di Como foto

Quanti bambini hanno fantasticato sulle pagine dei libri della Libreria dei ragazzi di Carla Pozzi a Como, e quante mamme, zie, nonne hanno regalato il libro giusto seguendo i consigli di Carla, una libraia competente, gentile e disponibile che, dopo 41 anni di attività, si appresta a lasciare la colorata sede della sua libreria in via Lambertenghi. Ma non sarà l’enensima saracinesca abbassata per sempre, da oggi la storia della Libreria dei ragazzi di Carla Pozzi continua il suo percorso con una nuova proprietà: Dominioni Editore.

Inaugurata nel 1980 in quella che fu una drogheria, La libreria dei ragazzi è stata tra le prime realtà specializzate in editoria e giochi per bambini. Conosciuta e apprezzata per l’accurata selezione di libri e per la professionalità di Carla, che ha rilevato nel 1997 l’intera attività dopo esserne stata co-fondatrice. Quattro decenni e migliaia di volumi impacchettati per genitori, nonni e bambini di ogni età, nel 2019 Carla ha preso la decisione di andare in pensione però nutrendo la speranza di poter dare continuità alla libreria: “In un momento storico molto particolare e complesso, è importante che un luogo di riferimento non solo commerciale ma anche culturale di Como possa proseguire questa storia”.  La storia continua…

D’ora in avanti sarà Dominioni Editore, casa editrice specializzata in libri, giochi, souvenir del territorio comasco, lariano, lecchese, brianzolo e ticinese, continuerà nel solco della signora Pozzi “La nostra missione è far conoscere – sia a chi ci vive, sia ai turisti – questa regione così ricca di storia, cultura, tradizione e bellezze naturalistiche per imparare ad amarla. Progettiamo giochi ludico-didattici per avvicinare anche i più piccoli al territorio: crediamo nell’importanza del dialogo tra vecchie e nuove generazioni, convinti che il bagaglio di esperienze delle une si possa mischiare con l’entusiasmo delle altre.”

Dal 2018 la casa editrice è gestita da Corinna Dominioni e Alessio Rimoldi, entrambi giovanissimi, amanti anche della narrativa per ragazzi e per l’infanzia. Innamorati della Libreria dei
Ragazzi, hanno voluto realizzare un sogno nonostante le difficoltà e le incertezze di questo periodo.
Il libraio, a cui Dominioni Editore ha affidato l’incarico e che sostituirà Carla, sarà Tommaso Marelli, di 33 anni: appassionato di libri, con i quali ha iniziato a lavorarci dal 2014 in
Feltrinelli a Como e durante il festival Parolario, e ancora a Erba in biblioteca e con il progetto Bookcrossing.

libreria dei ragazzi como

Sistemata la squadra ecco il percorso: uno sguardo al futuro e i piedi ben piantati nel passato “Abbiamo scelto con passione e nuova energia di proseguire la storia di una libreria che è stata punto di riferimento per moltissime generazioni di lettori, con il desiderio di continuare questo percorso con uno sguardo al futuro e i piedi ben piantati nel passato. Entro la fine del 2021, oltre a mantenere le proposte storiche, sia di libri che di giochi pensati e scelti da Carla, si sta lavorando per introdurre  un sito con la possibilità di consultare il nostro catalogo e prenotare i libri online, nuove sezioni di libri per genitori e graphic novel, fumetti, giochi da tavolo per giovani. Inoltre svilupperemo un programma si incontri tematici e laboratori”.

www.libreriadeiragazzicomo.it