Il guaio

Ancora un tir che “forza” il blocco sul viadotto dei lavatoi: i lavori al via tra pochi giorni

Quasi una beffa, l'ennesimo mezzo pesante che passa nonostante il divieto. 300 giorni di lavori.

Quasi una beffa. Mentre stanno per partire i lavori di sistemazione del viadotto dei lavatoi – per la sua definitiva messa in sicurezza anche per i mezzi pesanti – questa mattina un altro tir che è riuscito a forzare i new yersey ed a transitare sul viadotto. Il video – con telefono fissato al supporto della sua vettura (giusto per evitare contestazioni e polemiche) – è stato realizzato dal nostro lettore Luca (allegato). IN passato molti automobilisti, per fare questa manovra proibita, avevano da nneggiato il mezzo. Stamaner, a quanto pare, il conducente è riuscito ad uscire e ad allontanarsi senza problemi

 

Dicevamo del via dei lavori. È stato firmato nei giorni scorsi il contratto con la ditta che si dovrà occupare degli interventi di sistemazione e consolidamento del cavalcavia, la Mavi di Roma. Dagli uffici tecnici di Palazzo Cernezzi fanno sapere che, se tutto dovesse procede senza intoppi, i lavori potrebbero partire proprio in questi giorni. Secondo il cronoprogramma sono previsti poi trecento giorni di lavori.

 

leggi anche
danni ai new jersey del viadotto lavatoi da parte di un tir che passa
Ci risiamo.....
Un altro tir che passa al viadotto dei lavatoi: spostati i new-jersey e va verso Lipomo

 

leggi anche
tir si blocca al viadotto dei lavatoi a camerlata ed è grande caos
Il guaio
Viadotto dei lavatoi, il tir cerca di passare e buca le gomme: tutti bloccati sotto la pioggia

 

 

leggi anche
camion cerca di passare sul viadotto oggi, immagini mezzo in retromarcia viadotto
L'opera attesa
Viadotto dei Lavatoi, altro camion che cerca di passare: lunedì prossimo chiusura totale
cantiere viadotto dei lavatoi cartelli e new yersey
La limitazione
Viadotto dei Lavatoi, chiusura di nove ore per prove di collaudo: trovare percorsi alternativi
commenta