Quantcast

“Quando tutto ricomincerà vogliamo i Sulutumana sul palco”. L’inziativa dei fans

Più informazioni su

Per gli amnti della musica dal vivo la mancanza dei concerti si fa sempre più pesante. Se manca stare sotto un palco a noi spettatori, immaginiamo quale sia lo sconforto di chi sta sopra al palco; l’artista vive dell’appaluso, si nutre di quel “bravo” urlato dal buio della sala, fa il pieno con il il coro del pubblico che canta il ritornello della canzone del cuore. E l’energia entra in circolo. Questo è il concerto e nessuno spettacolo in streaming, per quanto eseguito dal vivo, può dare le stesse emozioni. Ah la nostalgia.

Purtroppo questo stato di cose non ha una fine certa e gli spettacoli dal vivo saranno gli ultimi tasselli di normalità che riusciremo a riprenderci con il rischio (concreto), che molte “saracinesche”  non si riapriranno più anche in questo settore con musicisti e attori (e tutte le figure che ruotano intorno allo spettacolo dal vivo) costrette a fare altro. Prendiamo, ad esempio, i Sulutumana. Il trio lariano da vent’anni “sforna” grande musica e ha all’attivo una quindicina di album, ma è con i concerti che si sostiene e da 15 mesi la loro attività è congelata. E non è solo una questione eeconomica come detto, che potrebbe indurre loro, come altri musicisti, a gettare la spugna. Ad uno scenario del genere non vogliamo nemmeno pensare, allora sui social è nata un’iniziativa promossa dai fans dei Sulutumana che vogliamo condividere auspicando che per altri musicisti professionisti si attivino iniziative di sostegno come per i Sulu.

QUANDO TUTTO RICOMINCERÀ 
Là dove tutto sembrava finito e dove tutto ricomincerà
Da questo periodo balordo non si vede via di uscita, e tutto ciò che è utile all’anima (incontri, cinema, teatri, concerti) è vietato, o fortemente raccomandato non farlo
La forzata sospensione delle attività ha da un lato messo in ginocchio l’intero settore del mondo dello spettacolo e tanti, se non quasi tutti, hanno dovuto rinunciare all’unica fonte di introito economico, mentre dall’altro ha privato noi spettatori della partecipazione in presenza agli eventi
È con queste premesse che ci è venuta la pensata: organizzare un Concerto Sospeso dei Sulu!
L’idea è semplice: oggi compriamo un biglietto per un concerto che non sappiamo né quando né dove si terrà, e domani lo vivremo in prima persona, non appena le norme e le dinamiche ce lo consentiranno
Perché quel giorno noi ci saremo. E non da semplici spettatori: ma come amici che si ritroveranno dopo tanto tempo, una comunità nella quale ci si aiuta a guardare avanti, tutti insieme. Il concerto diventerà la nostra speranza in un futuro migliore, perché è bello sognare insieme: oggi, domani, sempre!
Tutto questo, come obiettivo finale, si pone di consentire ai nostri amici suonatori di alleggerire, anche solo di una briciola, il peso della forzata inattività attuale
Questa è la proposta:
🎫 acquistare un biglietto al costo di 15 € (chi vorrà, potrà anche fare un’offerta aggiuntiva per dimostrare l’affetto ai nostri amici musici)
Il pagamento potrà essere effettuato presso il conto PayPal https://www.paypal.com/donate/….
Nella causale – all’opzione “scrivi un messaggio” – andranno indicati il numero di biglietti acquistati e l’indirizzo email al quale ricevere le comunicazioni organizzative
📍 Il luogo in cui si terrà il concerto verrà comunicato in un secondo momento, deciso sulla base del numero delle adesioni ricevute e degli obblighi di distanziamento imposti
Potrà essere un club, un teatro, un parco, uno stadio, l’universo: non poniamoci limiti
🗓️ Anche la data verrà comunicata in un secondo momento. A noi piacerebbe riuscire a farlo quest’estate, ma ovviamente tutto dipenderà dall’evoluzione dell’emergenza sanitaria in corso: non appena le norme e la prudenza ce lo consentiranno, confermeremo il tutto
In ogni caso, il concerto si terrà un giorno festivo o prefestivo, che comunicheremo per tempo (almeno un mese prima) all’indirizzo email che avrete indicato nel pagamento su PayPal
Per informazioni e chiarimenti scrivici all’email concertosospeso.sulu@gmail.com

Più informazioni su