Quantcast

Marco Balzano presenta il suo nuovo romanzo per Libreria di Via Volta Erba

Più informazioni su

Questa sera Marco Balzano torna, seppur virtualmente, alla Libreria di Via Volta a Erba dove, in una bella ed affollata serata dell’estate 2018, presentò il suo romanzo “Resto qui” (Einaudi), poi diventato uno dei best seller dell’anno. “Resto qui” è una storia civile e attualissima, che cattura fin dalla prima pagina, anzi dalla copertina con il campanile che spunta dalle acque del lago di Resia. Nell’incontro online di oggi alle ore 19, Balzano presenta “Quando tornerò”m uscito da pochi giorni sempre per Einaudi, un racconto profondo e tesissimo di destini che ci riguardano da vicino, ma che spesso preferiamo non vedere.

Come è divenuta prassi in questo anno di pandemia, l’autore dialoga a distanza con più librerie riusceno così a raggiungere più lettori simultaneamene (una delle poche cose buone del periodo sperando che contribuisca a promuovere le buone letture).

“Quando tornerò” è un romanzo che va dritto al cuore, mostrando senza mai giudicare la forza dei legami e le conseguenze delle nostre scelte. Daniela, la protagonista, ha un marito sfaccendato, due figli adolescenti e un lavoro sempre più precario. Una notte fugge di casa come una ladra, alla ricerca di qualcosa che possa raddrizzare l’esistenza delle persone che ama – e magari anche la sua. L’unica maniera è lasciare la Romania per raggiungere l’Italia, un posto pieno di promesse dove i sogni sembrano più vicini. Si trasferisce così a Milano a fare di volta in volta la badante, la baby-sitter, l’infermiera. Dovrebbe restare via poco tempo, solo per racimolare un po’ di soldi, invece pian piano la sua vita si sdoppia e i ritorni si fanno sempre più rari. Quando le accade di rimettere piede nella sua vecchia casa di campagna, si rende conto che i figli sono ostili, il marito ancora più distante. E le occhiate ricevute ogni volta che riparte diventano ben presto cicatrici. Un giorno la raggiunge a Milano una telefonata, quella che nessuno vorrebbe mai ricevere: suo figlio Manuel ha avuto un incidente. Tornata in Romania, Daniela siederà accanto al ragazzo addormentato trascorrendo ostinatamente i suoi giorni a raccontargli di quando erano lontani, nella speranza che lui si svegli. Con una domanda sempre in testa: una madre che è stata tanto tempo lontana può ancora dirsi madre? A narrare questa storia sono Manuel, Daniela e Angelica, la figlia più grande. Tre voci per un’unica vicenda: quella di una famiglia esplosa, in cui ciascuno si rende conto che ricomporre il mosaico degli affetti, una volta che le tessere si sono sparpagliate, è la cosa più difficile.

INCONTRO CON L’AUTORE
Lunedì 29 marzo alle ore 19
Marco Balzano presenta il nuovo romanzo
Quando tornerò – Einaudi
Dialogano con l’autore i librai della Libreria di via Volta di Erba, libreria Arcadia di Rovereto, libreria Gulliver di Torino
Grazie al portale Bookdealer, con il quale collaboriamo ormai da diversi mesi per la spedizione e la consegna di libri in tutta Italia, avremo l’opportunità di presentare al pubblico il nuovo romanzo di Marco Balzano.
Qui i link per accedere direttamente alla presentazione
https://youtu.be/kBj_d75e89g
La presentazione verrà condivisa anche sulla pagina Facebook della Libreria di Via Volta

 

Marco Balzano (1978) è nato a Milano nel 1978. Con Sellerio ha pubblicato i romanzi: Il figlio del figlio (Premio Corrado Alvaro Opera prima), Pronti a tutte le partenze (Premio Flaiano) e L’ultimo arrivato (Premio Campiello). Per Einaudi ha pubblicato Resto qui (2018 e 2020) che ha vinto, tra gli altri, il Premio letterario Elba, il Premio Bagutta, il Premio Mario Rigoni Stern ed è stato finalista al Premio Strega; in Francia ha conseguito il Prix Méditerranée, mentre in Germania ha scalato rapidamente la classifica dei libri piú venduti. Per Einaudi ha inoltre pubblicato Le parole sono importanti (2019) e Quando tornerò (2021). I suoi libri sono tradotti in molti Paesi.

Più informazioni su