Quantcast
Disponibile da aprile

Bread Beer Lago di Como: il pane e la birra protagonisti di un progetto green e di ripartenza sociale

bread beer lago di como

di Andrea Zappa

 

Ripartire insieme trasformando il pane in eccedenza in birra…Ecco il progetto che è dietro alla Bread Beer Lago di Como, birra comasca nata con la regia di Confcommercio Como in partnership con Biova Project, start up piemontese che combatte gli sprechi di pane applicando una vera e propria economia circolare, un processo ecosostenibile in grado di trasformare un prodotto di scarto in una nuova risorsa.

Ma come si trasforma il pane invenduto in birra?

Tutto ha inizio recuperando il pane, che oltre ad essere uno degli alimenti base della nostra dieta è purtroppo anche uno dei più sprecati; grazie alle sue caratteristiche tuttavia il pane può essere portato a nuova vita, utilizzandolo nel processo di fermentazione della birra.

Pensate che da 150 kg di pane recuperato si ottengono circa 2500 litri di birra.

Questa strategia non solo abbatte gli sprechi, ma permette di risparmiare fino al 25% di malto d’orzo, riducendo di conseguenza le emissioni di CO2 nella produzione brassicola.

Oltre ad essere una birra ecologica che combatte gli sprechi, la Bread Beer Lago di Como è ambasciatrice di un progetto pensato per la ripresa sociale e turistica della città, rendendo protagonisti non solo i panifici Associati Confcommercio Como per il recupero del pane, ma anche gli esercenti come bar, ristoranti, alberghi e negozi affiliati a Confcommercio. Questi ultimi potranno infatti vendere un prodotto di alta qualità,anti spreco e made in Como che strizza l’occhio non solo ai turisti ma anche ai comaschi.

bread beer lago di como

In primavera, pandemia premettendo, il progetto diventerà un vero e proprio motore sociale di ripartenza, coinvolgendo i ragazzi del Centro di Formazione Professionale di Monte Olimpino.

Gli studenti del CFP proporranno alcune ricette da loro stessi realizzate con l’utilizzo di prodotti del territorio da abbinare alla Bread Beer Lago di Como in modo da valorizzare le tradizioni della gastronomia locale. i piatti saranno giudicati da una giuria d’eccezione composta da chef stellati della Provincia di Como e con la partecipazione di personaggi della cultura e dello spettacolo

E’ stato anche realizzato un mini corso in streaming, totalmente gratuito per gli Associati di Confcommercio Como, rivolto ai camerieri, ai maitré, ai baristi, affinchè possano conoscere le caratteristiche organolettiche di questa birra per poterla proporre in maniera accattivante al cliente/turista.

bread beer lago di como

La Bread Beer Lago di Como, oltre ad essere la protagonista di un progetto così coinvolgente, eccelle anche nel gusto: è una birra beverina di stile Kolsch, quindi una chiara ispirata alle birre tedesche di Colonia, dove gli aromi di pane e grano sono protagonisti.

Al palato è leggermente amara ed asciutta con una lieve sapidità donata dal sale utilizzato nella ricetta.

Disponibile in commercio già nell’imminente primavera, la Bread Beer Lago di Como sarà proposta esclusivamente da ristorazione, negozi di alimentari, birrerie e gastronomie per favorire la ripresa dei commercianti,  senza quindi comparire tra gli scaffali della Grande Distribuzione.

Buona birra a tutti!

 

 

commenta