Quantcast

San Bernardo Cantù, una settimana di sosta per recuperare i positivi: a Pasqua c’è Brindisi foto

Per i brianzoli sosta provvidenziale. Poi un mese di aprile davvero tosto, il dettaglio

La ripresa della Pallacanestro Cantù dopo il derby perso con Milano ed alcuni componenti del gruppo squadra che sono ancora in isolamento per il Covid: oggi la squadra si ritrova agli ordini di Visciglia al “Toto Caimi” per la ripresa degli allenamenti dopo alcuni giorni di riposo. Sarà lui, in assenza dello staff tecnico, a dirigere gli allenamenti. Domenica niente partita per Cantù: sosta che cade a pennello in attesa della sfida della vigilia di Pasqua (sabato 3 alle 17) a Desio contro Brindisi. Da valutare se, la prossima settimana, torneranno nel gruppo i positivi al Covid: per giovedì 1 aprile sono in programma i tamponi pre-gara

san bernardo cantù vince derby contro Varese a Desio immagini gara

 

E per Cantù, la sfida cruciale sarà il 3 aprile, a Desio, contro la Happy Casa Brindisi. Si tratta di una formazione in netta crescita, una delle potenze di questo campionato. Per Cantù i punti in palio sono vitali per tirarsi fuori da una delicata situazione di classifica. Si spera ovviamente che per il 3 aprile tutto lo staff e ovviamente anche il bomber Gaines siano pienamente disponibili. Dopo la gara con i pugliesi per i brianzoli un miniciclo di partite fondamentali: contro Trento (11 aprile), Brescia (infrasettimanale, il 14) e poi Reggio Emilia (il 18 sempre a Desio). La salvezza passa da qui, Bucchi e lo staff lo sanno bene.

 

Sopra i momenti clou (video) del derby di domenica a Milano