Quantcast
Un altro lutto

Il Covid si porta via anche Giovanni Gastel, il fotografo nipote di Luchino Visconti

giovanni gastel per il piccolo principe

E' morto il fotografo Giovanni Gastel. 65 anni era ricoverato in condizioni già gravissime al fiera di Milano per Covid. La notizia del decesso dal suo ufficio stampa.

Una perdita per la cultura Italiana e comasca. Gastel, nipote di Luchino Visconti, ha abitato Villa Antica (poi Villa Gastel), a fianco di Villa Erba, la dimora che fu della sua famiglia a Cernobbio. Nella nostra città è stato promotore di molti eventi, l'ultimo ad ottobre 2019, una mostra al Broletto intitolata “Giovanni Gastel per il Piccolo Principe” dedicata al disagio sociale ed in particolare ai giovanissimi in difficoltà.  Gastel era anche membro permanente della giuria del Premio Letterario Città di Como.

Figlio di Giuseppe Gastel e Ida Visconti di Modrone, nipote di Luchino Visconti, Gastel si è affermato come fotografo di moda, per poi occuparsi anche di progetti con fini artistici e di ritratti. Fra le personalità che ha immortalato Barack Obama, Maradona e Fiorello, da Pino Daniele a Johnny Depp. Sue le immagini della campagna pubblicitaria di Chiara Boni con Malika Ayane a cui ha dedicato un post su Facebook appena la scorsa settimana.

 

commenta