Quantcast

domenica, 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:35

Valduce, approvata la convenzione per il suo ampliamento

Il progetto di ampliamento prevede la realizzazione di un nuovo edificio composto da quattro livelli sul lato di via Dante

La giunta comunale di Mario Landriscina ha approvato, nella giornata di ieri, giovedì 11 marzo, la convenzione che consentirà all’ospedale Valduce di procedere con un progetto di ampliamento della struttura. Con questo atto molto importante l’ospedale si impegna, come richiesto dal Piano di Governo del Territorio (PGT) nel Piano dei servizi, a mantenere le proprie specifiche funzioni anche nei nuovi spazi che saranno realizzati.

Il progetto di ampliamento prevede la realizzazione di un nuovo edificio composto da quattro livelli sul lato di via Dante. Al piano -1 (interrato) è previsto il CUP – centro unico prenotazioni, al primo piano troveranno spazio i laboratori, al secondo piano verranno ricavate cinque nuove sale operatorie, mentre all’ultimo piano sarà realizzata una sala convegni. L’edificio è stato pensato per sfruttare al massimo delle sue possibilità lo spazio limitato a disposizione, nell’ottica di riqualificare, ammodernare e potenziare l’ospedale e l’intera struttura, un’operazione di grande rilevanza che avrà sicuramente una grande ricaduta positiva sull’intera città di Como.

marco butti assessore commercio ed urbanistica comune como ampliamento

«Si tratta di un intervento molto importante per l’ospedale Valduce – ha commentato l’assessore all’Urbanistica Marco Butti – soprattutto in un periodo così difficile come questo, che consentirà all’ospedale di essere sempre più al passo coi tempi e al servizio di tutta la comunità».