Musica

Elisa Netzer in concerto streaming dal Teatro di Chiasso

le stanze dell'arte chiasso

Ultimo concerto in streaming dal palcoscenico del Cinema Teatro di Chiasso per la rassegna LE STANZE DELL’ARTE. NUOVI INTERPRETI DELLA MUSICA. Oggi alle ore 20.30, il recital dell’arpista ELISA NETZER con musiche di G. F. Händel, J.B. Krumpholtz, S. Natra, H. Renié

L’esecuzione musicale sarà preceduta da un breve video in cui la musicista ha la possibilità di presentarsi al pubblico; il concerto sarà introdotto e illustrato dal maestro Francesco Bossaglia, dal teatro; al termine – sempre tramite la pagina dedicata dal sito www.centroculturalechiasso.ch – il pubblico potrà interagire con Elisa Netzer attraverso la piattaforma Zoom. Sarà possibile infine vedere o rivedere il concerto registrato, dalla stessa pagina web, per sette giorni.

Elisa Netzer descritta come “talento straordinario” (BBC Music Magazine) e “artista dalla tecnica, suono ed espressione incredibile” (The Classic Review), Elisa Netzer è un’arpista alla costante conquista del palcoscenico. Nelle scorse stagioni è stata la prima arpista a debuttare in qualità di solista al prestigioso Lucerne Festival e ha rappresentato la Svizzera al World Harp Congress di Hong Kong.
Ha tenuto recital in tutta Europa, Russia, Brasile e Cina e si è esibita in qualità di solista con varie compagini tra le quali l’Orchestra della Svizzera Italiana, l’Orchestra città di Vigevano, l’Orchestra da Camera di Parma e l’Orchestra sinfonica Arturo Toscanini.
Elisa Netzer ha ottenuto una Bachelor con lode al conservatorio di Parma, un Master con distinction alla prestigiosa Royal Academy of Music di Londra ed è vincitrice di numerosi concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il Guy McGrath Harp Prize (UK) e il Concorso italiano dell’arpa (unica concorrente nella storia del concorso ad essere premiata in tutte e tre le categorie).
Il suo primo lavoro discografico, Toccata, è stato pubblicato da Naxos International nel 2018 ed ha immediatamente raccolto il plauso della critica e del pubblico.
Dal 2016 collabora con l’Orchestra della Svizzera Italiana, la Tonhalle Orchester Zürich ed è conduttrice della trasmissione “Paganini”, programma di divulgazione culturale e musica classica in onda sulla Televisione Svizzera di Lingua Italiana (RSI).

 

(foto ©Molina Visuals)

 

 

 

Più informazioni
commenta